DIDATTICA SCUOLA PRIMARIA

Didattica Scuola Primaria di Ercole Bonjean

Didattica della lingua italiana - Didattica della Storia - Didattica della Geografia - Didattica della matematica - Il metodo globale fonematico - Esercizi di grammatica - Testi di vario tipo - Prove di verifica - Lettura e comprensione del testo - Ortografia - Schemi per la costruzione del testo - Schede di dettati svolti in classe - Schede di valutazione delle competenze - Aspetti normativi e deontologici della funzione docente - Il testo poetico: analisi ed interpretazione, schemi di lavoro, schede.

giovedì 18 agosto 2011

Il soggetto ( classe quinta - scuola media)

Il soggetto è una delle componenti fondamentali su cui si costruisce la frase ed ha la funzione di completare il significato del predicato.
  • Il soggetto, con i verbi di forma attiva, è chi o che cosa compie l'azione espressa dal predicato verbale: Esempio: "(Chi compie l'azione di spiegare?) Io (soggetto) mangio la mela".

  • Con i verbi di forma passiva il soggetto subisce l'azione: "(Che cosa subisce l'azione di essere mangiata?) La mela (soggetto) è mangiata da me.

  • Nelle frasi con il predicato nominale al soggetto viene attribuito uno stato, un modo di essere: "Mario (soggetto) è felice.
Qualsiasi parte del discorso può essere soggetto:
  • Egli (pronome) ama la natura.

  • Sbagliare (verbo) è umano.

  • Se (congiunzione) è una congiunzione.

  • E' da ammirare la persona che (pronome relativo) difende le proprie idee.
Anche un'intera proposizione può avere la funzione di soggetto:
  • E' chiaro che avete sofferto.
Talvolta il soggetto può essere sottinteso.
  • (Chi compie l'azione di telefonare?) (Io) Ho telefonato alla nonna.
Il soggetto molto spesso non si trova all'inizio di una frase:
  • E' emozionante sciare.

  • Nel pomeriggio Stefano verrà da noi.

Nel web dal 29 agosto 2009 - idea e realizzazione di Ercole Bonjean - riproduzione riservata © 2011 con il supporto tecnico di Alessandro Sposato www.xonic.it
Se questo post ti è piaciuto, condividilo su FaceBook, Twitter o Google Plus
Se non hai trovato quello che cercavi, cerca nel sito

0 commenti:

Posta un commento