Anno scolastico 2021/2022: primi giorni di scuola - Attività educativo didattiche di apprendimento di italiano e matematica per tutte le classi della scuola primaria

  "Chi parte bene è a meta dell'opera", così recita un antico detto popolare. L'antico proverbio si può e si deve, a mio parere, applicare alla didattica. E' importante un primo proficuo percorso operativo di apprendimento nei primi giorni di scuola. Nel sito di didattica per la scuola primaria numerose sono le proposte utili quale spunto per le varie attività educativo didattiche oramai sempre più vicine. Ma q uali argomenti possono essere utili, per l'inizio delle scuole, quale spunto per le lezioni? Penso che possa essere producente proporre alle bambine ed ai bambini alcuni dei numerosi post presenti nel sito relativi ai primi giorni di scuola per tutte le classi nelle varie materie oggetto di studio. Per la parte grammaticale il sito è ricco di proposte che vi propongo in toto. Non rimane che sfogliarle, potrebbero offrire qualche idea adatta per i vari percorsi educativo didattici di apprendimento.  Auguro a tutti Voi un proficuo anno scolastico 2021/202

Il soggetto ( classe quinta - scuola media)



Il soggetto è una delle componenti fondamentali su cui si costruisce la frase ed ha la funzione di completare il significato del predicato.
  • Il soggetto, con i verbi di forma attiva, è chi o che cosa compie l'azione espressa dal predicato verbale: Esempio: "(Chi compie l'azione di mangiare?) Io (soggetto) mangio la mela".

  • Con i verbi di forma passiva il soggetto subisce l'azione: "(Che cosa subisce l'azione di essere mangiata?) La mela (soggetto) è mangiata da me.

  • Nelle frasi con il predicato nominale al soggetto viene attribuito uno stato, un modo di essere: "Mario (soggetto) è felice.
Qualsiasi parte del discorso può essere soggetto:
  • Egli (pronome) ama la natura.

  • Sbagliare (verbo) è umano.

  • Se (congiunzione) è una congiunzione.

  • E' da ammirare la persona che (pronome relativo) difende le proprie idee.
Anche un'intera proposizione può avere la funzione di soggetto:
  • E' chiaro che avete sofferto.
Talvolta il soggetto può essere sottinteso.
  • (Chi compie l'azione di telefonare?) (Io) Ho telefonato alla nonna.
Il soggetto molto spesso non si trova all'inizio di una frase:
  • E' emozionante sciare.

  • Nel pomeriggio Stefano verrà da noi.
Visualizza e stampa con Google Docs

Nel sito di didattica per la scuola primaria sono presenti numerosi post relativi all'analisi logica con la spiegazione del soggetto di una frase, del predicato verbale e nominale, di tutti i complementi e le prove di verifica. Accanto alla definizione di ogni singola parte troverete utili esercizi, da proporre alle bambine ed ai bambini, svolti a scuola. Eccovi l'elenco dei link a disposizione:



































Commenti