Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta San Valentino

Un racconto per amare di più la natura e meno il cellulare: "Il Bosco Incantato di Pixel" (creato da Copilot microsoft)

**Il Bosco Incantato di Pixel** C'era una volta un bosco incantato chiamato Pixel, dove gli alberi sussurravano storie antiche e i fiori danzavano al ritmo del vento. In questo bosco magico, viveva un piccolo folletto di nome Luce, che aveva il potere di far brillare le cose con un semplice tocco. Un giorno, Luce notò che i bambini del villaggio vicino passavano tutto il loro tempo a fissare dei piccoli rettangoli luminosi, chiamati cellulari, dimenticandosi di giocare all'aria aperta. Preoccupato, Luce decise di usare la sua magia per mostrare ai bambini la bellezza della natura. Con un pizzico di polvere di stelle, Luce fece sì che ogni cellulare mostrasse immagini del bosco incantato. Gli alberi sembravano così reali che i bambini sentirono il profumo del muschio e il canto degli uccellini. Incantati, misero da parte i cellulari e corsero verso il bosco. Arrivati nel bosco, i bambini scoprirono un mondo di meraviglie. Inseguirono farfalle arcobaleno, costruirono castelli di

Il giorno di San Valentino: proposte operative di apprendimento.

Immagine
La figura di san Valentino è nota per il messaggio di amore portato da questo santo. Per la scuola primaria propongo due post relativi a questa festa ormai imminente, eccovi i link relativi: Il giorno di San Valentino tra storia e leggenda - Analisi e comprensione del testo San Valentino: analisi del testo   Ti potrebbero interessare: "Filastrocca mascherata" (a rima baciata) di Ercole Bonjean "Carnevale", racconto di Ercole Bonjean E' Carnevale (dettato) "Filastrocca di Carnevale" di Gianni Rodari Racconto di Carnevale di Piero Bargellini "Il vestito di Arlecchino" di Gianni Rodari "Il gioco dei se" di Gianni Rodari Canzonetta di Carnevale "Filastrocca di Carnevale" di Gianni Rodari Racconto di Carnevale "Gli specchi di Pulcinella" "Carnevale per la strada" di M. Mortillaro "Filastrocca di Carnevale" di Gabriele D'Annunzio "Le stelle filanti" di Mario L

Il giorno di San Valentino tra storia e leggenda - Analisi e comprensione del testo

Immagine
Il giorno di San Valentino tra storia e leggenda San Valentino era un cristiano che viveva a Roma, molto amato dai bambini. Durante il periodo in cui Valentino predicava, il regime romano non era favorevole al cristianesimo e perseguitò tutti i suoi seguaci. Nonostante queste persecuzioni, Valentino continuò a praticare la sua fede e rifiutò di adorare le divinità romane. L'imperatore Claudio Io mise in carcere. Tra storia e leggenda sembra che Valentino abbia trascorso un anno di duro carcere durante il quale fu aiutato molto dai bambini; alleviarono le sue sofferenze con i loro canti e gli lanciarono fiori magnifici e profumati tra le sbarre della finestra della sua cella. Questa leggenda spiega l'origine antica dei doni e lo scambio di regali nel giorno di San Valentino. Morì il 14 febbraio del 273. Negli anni seguenti fu proclamato Santo e Patrono degli innamorati. (e.b.) Analisi e comprensione del testo Chi era San Valentino? Da chi era molto ama

San Valentino

Immagine
La leggenda di San Valentino Leggenda dei bambini San Valentino possedeva un grande giardino pieno di magnifici fiori dove permetteva a tutti i bambini di giocare. Si affacciava sovente dalla sua finestra per sorvegliarli e per rallegrarsi nel vederli giocare.  Quando veniva la sera, scendeva in giardino e tutti i bambini lo circondavano con affetto ed allegria. Dopo aver dato loro la benedizione regalava a ciascuno di loro un fiore raccomandando di portarlo alle loro mamme: in questo modo otteneva la certezza che sarebbero tornati a casa presto e che avrebbero alimentato il rispetto e l’ amore nei confronti dei genitori.  Da questa leggenda deriva l'usanza di donare dei piccoli regali alle persone a cui vogliamo bene. Questionario Lettura e comprensione del testo 1. Com'era il giardino di San Valentino? 2. Cosa faceva San Valentino quando veniva la sera? 3. Perché San Valentino la sera regalava un fiore ad ogni bambino? 4. Qual è l

I vostri preferiti degli ultimi sette giorni

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Esercizi di analisi grammaticale per la classe terza della scuola primaria - Schede stampabili

La gita scolastica: testi con schema per la scuola primaria e media

TITOLI DI TEMI

Verifica di analisi logica per la classe quinta della scuola primaria

Giornata mondiale della Terra (Earth Day): attività educativo didattiche di apprendimento.

Tema: "Il mio cane" - Schema del testo descrittivo, relativo ad un animale, per la scuola primaria e media

Verifiche finali di italiano per la classe quinta della scuola primaria

Esercizi di analisi logica per la classe quinta della scuola primaria