Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta Trilussa

Insegnare a leggere e scrivere in una prima classe della scuola primaria: il metodo globale fonematico di Ercole Bonjean

In questi anni molto spesso sul metodo di insegnamento della lingua italiana in una prima classe ci sono state idee del tutto diverse, talvolta contrapposte. A mio parere la classica contrapposizione tra metodo globale e il suo opposto il metodo analitico non aveva ragione di esistere, i due metodi avevano il grosso limite di praticare una didattica estrema che non generava buoni risultati. L'enunciato teorico che sottende anche il nostro iter didattico è il seguente: è vero che la visione del tutto è anteriore alla ricognizione analitica delle parti (metodo globale), ma proprio per questo l'analisi va fatta ed è importante (metodo analitico). In altri termini, quando un bambino entra in classe ha dapprima una visione globale dell'aula ma poi va a cogliere i particolari: il banco, la lavagna, ecc. Se questo è vero, ed è difficile poter affermare che non lo è, dal punto di vista didattico ne deriva che occorra partire prima dalla frase (visione del tutto) per poi passare al

"Foglie gialle" di Trilussa: poesia d'autunno per la scuola primaria

Immagine
Foglie gialle Ma dove ve ne andate, povere foglie gialle, come tante farfalle spensierate? Venite da lontano o da vicino? Da un bosco o da un giardino? E non sentite la malinconia del vento stesso che vi porta via? Trilussa Visualizza e stampa Ti potrebbero interessare: Ottobre: brevi unità didattiche di apprendimento. Novembre: brevi unità didattiche di apprendimento. La descrizione di un ambiente naturale (minimo 10 - massimo 15 righe) traccia del lavoro La leggenda dell'estate di San Martino - Percorsi educativo didattici di apprendimento Schema utile alla descrizione di un ambiente naturale "Il Signor Autunno" di Ercole Bonjean - Filastrocca a rima alternata L'autunno (disegni, frasi, fumetti) Analizzare e comprendere un testo poetico: "San Martino" di Giosuè Carducci: poesia, prosa, biografia dell'autore - Analisi, comprensione, commento, illustrazione del testo. Lettura e comprensione del testo descrittivo: "Una giornata d'ottobre". S

Video letture per bambini della scuola primaria: "Il testamento di un albero" di Trilussa

Immagine
  Il testamento di un albero Un albero del bosco chiamò gli uccelli e fece testamento: lascio i miei fiori al mare, lascio le foglie al vento, i frutti al sole, e poi tutti i semetti a voi. A voi poveri uccelli, perché mi cantavate la canzone nella bella stagione ... Io voglio che gli stecchi, quando saranno secchi, facciano il fuoco per i poverelli. Trilussa Ti potrebbe interessare visitare il canale di didattica di  youtube

"Il testamento di un albero", poesia di Trilussa

Immagine
Il testamento di un albero Un albero del bosco chiamò gli uccelli e fece testamento: lascio i miei fiori al mare, lascio le foglie al vento, i frutti al sole, e poi tutti i semetti a voi. A voi poveri uccelli, perché mi cantavate la canzone nella bella stagione ... Io voglio che gli stecchi, quando saranno secchi, facciano il fuoco per i poverelli. Trilussa Visualizza e stampa Ti potrebbero interessare: Le poesie Le filastrocche La raccolta dei temi Il testo narrativo Il testo descrittivo Il testo argomentativo Il testo poetico Il testo umoristico Scrittura creativa