Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta esercizi_di_grammatica

Verifiche di fine anno (II quadrimestre) di italiano per tutte le classi della scuola primaria

E' ormai tempo di verifiche. In questo post ho raccolto vari link, relativi alla lingua italiana, in cui potrete trovare prove di vario tipo per tutte le classi della scuola primaria che potrebbero esservi utili. Ricordo alle colleghe ed ai colleghi che il motore di ricerca, presente in home page, è ricco di tantissimi argomenti da cui poter trarre spunto per le varie attività didattiche. Buon proficuo lavoro dal maestro Ercole! Verifiche finali di italiano per la classe prima della scuola primaria Verifiche finali di italiano per la classe seconda della scuola primaria Verifiche finali di italiano per la classe terza della scuola primaria Verifiche finali di italiano per la classe quarta della scuola primaria Verifiche finali di italiano per la classe quinta della scuola primaria Ti potrebbero interessare: Schede di grammatica e di analisi logica Scheda di grammatica: i pronomi - Spiegazioni, prove di verifica, ed esercizi di analisi grammaticale Scheda di grammatica: le preposizi

Schede di grammatica e di analisi logica da stampare: spiegazioni, esercizi, prove di verifica.

Immagine
Come potete vedere inserito nella side bar del sito ho creato due apposite rubriche per la scuola primaria e media relative alla possibilità di visualizzare, ed eventualmente stampare, delle schede di grammatica ed analisi logica con le relative spiegazioni, gli esercizi, e le prove di verifica. Eccovi nel dettaglio i link a disposizione: Schede di grammatica Scheda di grammatica: gli articoli - Spiegazioni, prove di verifica, ed esercizi di analisi grammaticale Scheda di grammatica: i nomi. Spiegazioni, esercizi di grammatica, prove di verifica Scheda di grammatica: gli aggettivi - Spiegazioni, prove di verifica, ed esercizi di analisi grammaticale Scheda di grammatica: i pronomi - Spiegazioni, prove di verifica, ed esercizi di analisi grammaticale Scheda di grammatica: le preposizioni semplici ed articolate - Spiegazioni, prove di verifica, ed esercizi di analisi grammaticale Scheda di grammatica: le congiunzioni - Spiegazioni, prove di verifica, ed eser

"Sorge il sole", dettato, aspetti grammaticali della descrizione - Schede stampabili

Immagine
Sorge il sole All'alba, quando i primi raggi del sole s'affacciano fra le nuvole leggere, dall'umida terra s'alza un vapore d'argento, simile ad un'esile velo. Lentamente s'avvolge sui tronchi degli alberi, fascia i cespugli, s'attorciglia ai tralicci della corrente elettrica, sfuma i contorni dei palazzi che s'alzano alla periferia della città. Il paesaggio assume un aspetto strano, fantastico, quasi irreale. A poco a poco con l'alzarsi del sole, la nebbiolina argentea diventa d'oro e poi, piano piano, il colore dorato s'attenua e tutto appare di nuovo com'è nella realtà. Individua la concordanza dei nomi con gli aggettivi qualificativi presenti nel testo: nuvole → leggere terra → umida velo → esile corrente → elettrica aspetto → strano → fantastico → irreale nebbiolina → argentea colore → dorato Visualizza e stampa Ti potrebbero interessare: Il dettato ortografico Gli esercizi di grammatica Il te

"Notte di gelo" di Boris Pasternak, "Il dottor Zivago" - Le metafore e le similitudini - Ricerca grammaticale di nomi e aggettivi

Immagine
Notte di gelo Una chiara notte di gelo. Straordinaria luminosità e precisione di contorni è tutto ciò che si vede. La terra, l'aria, la luna, le stelle sono inchiodate, saldate insieme dal gelo. Nel parco, o in mezzo ai viali, si stampano le ombre degli alberi. Grosse stelle sono sospese nel bosco, come azzurre lanterne. Tutto il cielo è un prato estivo disseminato di piccole margherite. Boris Pasternak, Il dottor Zivago, Feltrinelli Individua nel testo tutte le metafore e le similitudini ed evidenziale in rosso. Una chiara notte di gelo. Straordinaria luminosità e precisione di contorni è tutto ciò che si vede. La terra, l'aria, la luna, le stelle sono inchiodate, saldate insieme dal gelo. Nel parco, o in mezzo ai viali, si stampano le ombre degli alberi. Grosse stelle sono sospese nel bosco, come azzurre lanterne. Tutto il cielo è un prato estivo disseminato di piccole margherite. Ricerca tutti i nomi e gli aggettivi qualificativi p

"Autunno" di Hermann Hesse - Analisi dei dati visivi presenti nel testo - Aspetti grammaticali

Immagine
Autunno Le giornate erano tutte piene di sole: le mattinate di uno splendore abbagliante, i pomeriggi si spegnevano lentamente in una gamma di colori e a sera c'era una luce radiosa ... Il fogliame secco si ingialliva sempre più, le fronde delle acacie erano attraversate e irradiate da rami avvizziti su cui rilucevano foglioline di color oro vivo. Hermann Hesse Dati visivi splendore abbagliante luce radiosa il fogliame secco si ingialliva irradiate rilucevano foglioline di color oro vivo Individua i nomi ed i corrispondenti aggettivi qualificativi presenti nel brano. giornate > piene splendore > abbagliante luce > radiosa fogliame > secco rami > avvizziti color > oro, vivo Ti potrebbero interessare: Tutti i post relativi all'autunno Il testo descrittivo

Dettato ortografico per la classe quinta della scuola primaria sce, scie - Esercizio: "Per una volta il maestro sei tu"

Dettato ortografico per la classe quinta della scuola primaria sce, scie Ho studiato con piacere la lezione di scienze. Ho apprezzato molto la scenografia dello spettacolo teatrale. Mia sorella frequenta il primo anno del liceo scientifico. L'acqua che scorreva nel ruscello era molto fredda. La conoscenza della grammatica migliora la nostra capacità di esprimersi in tutte le materie di studio. Per una volta il maestro sei tu (correggo gli errori presenti nelle frasi) Leonardo da Vinci fu un grande artista e scenziato italiano. Mi sono appassionato allo studio delle scenze. La mamma ha miscielato vari ingredienti per preparare una gustosissima torta. Ho approfondito le mie conoscienze in campo geografico. Un magnifico rusciello porta l'acqua al mulino. Ti potrebbero interessare: Tutti i dettati ortografici presenti nel sito Visualizza e stampa

Dettato ortografico per la classe quinta della scuola primaria cq, q - Esercizio: "Per una volta il maestro sei tu"

Dettato ortografico per la classe quinta della scuola primaria cq q Ho acquistato un paio di scarpe di cuoio. I tuoi amici hanno messo a soqquadro la stanza di Francesco. Ho annotato il tuo indirizzo sul mio taccuino. In certe stagioni il morso della vipera è innocuo. L'inquilino del quinto piano è una persona deliziosa. L'amico di cui ti sto parlando sarà qui tra poco. Per una volta il maestro sei tu (correggo gli errori presenti nelle frasi) Dallo spavento sentii battere il quore. Gino ha cuasi terminato i compiti. Si scatenò un violento aquazzone. Il papà accuista un nuovo computer. Ti potrebbero interessare: Tutti i dettati ortografici presenti nel sito Visualizza e stampa

Dettato ortografico per la classe quinta della scuola primaria ce, cie, ge, gie - Esercizio: "Per una volta il maestro sei tu"

Dettato ortografico per la classe quinta della scuola primaria ce, cie, ge, gie Alice da grande vuole diventare una pasticciera. Ho gustato un gelato con le ciliegie. Le spiagge in estate sono piene di bagnanti. Molti turisti stranieri visitano l'Italia per la sua bellezza e per l'ospitalità della gente. Osservo con stupore la bellezza del cielo grigio. Per una volta il maestro sei tu (correggo gli errori presenti nelle frasi) Nel celo le nuvole volano velogi. Il ciglio è un meraviglioso fiore bianco. Meglio essere singeri e non raccontare bucie. Ti sei ricordato di posare nel gestino la tua borraggia? Ho acquistato delle camice a quadretti. Ti potrebbero interessare: Tutti i dettati ortografici presenti nel sito   Visualizza e stampa

Dettato ortografico per la classe quinta della scuola primaria gn o n ? - Esercizio: "Per una volta il maestro sei tu"

Dettato ortografico per la classe quinta della scuola primaria gn o n ? L'ingegnere progetta un'enorme ciminiera. Agnese raccoglie delle castagne e le posa nel paniere. Questa notte ho sognato di lavorare in una miniera. Il timoniere orientò la navigazione verso nord ovest. La Campania è una magnifica regione italiana. Per una volta il maestro sei tu (correggo gli errori presenti nelle frasi) Uno niomo dipinge una pinia. Bisonia rispettare le buone magnere. Non ho letto gnente di interessante. Aniese raccolse delle prunie. Un ranio tesse la raniatela. Ti potrebbero interessare: Tutti i dettati ortografici presenti nel sito Visualizza e stampa

Dettato ortografico per la classe quinta della scuola primaria gl o l ? - Esercizio: "Per una volta il maestro sei tu"

Dettato ortografico per la classe quinta della scuola primaria gl o l Emilio raccoglie delle conchiglie sulla riva della spiaggia. La Puglia è una magnifica regione d'Italia. Mio papà ha acquistato delle nuove biglie per il biliardo. Quel giacimento di petrolio vale un miliardo. Un piccolo coniglio gioca con un giglio Per una volta il maestro sei tu (correggo gli errori presenti nel testo) La vigiglia di Natale ho acquistato uno splendido malione. Emigliano ha vinto un miglione alla lotteria. Ho messo l'oglio nell'ogliera. C'è poco sale nella sagliera. In autunno cadono le folie dagli alberi Ti potrebbero interessare: I dettati ortografici   Visualizza e stampa

Le sfumature dei colori: immagini, sensazioni, ricordi. - Aspetti semantici e grammaticali

Immagine
Analizziamo varie sfumature di colori: Giallo: canarino, limone, paglierino, biondo, giallastro, giallognolo (tendente al giallo pallido), zafferano ... Rosso: rosso fuoco, rosso carminio (del colore delle cocciniglie), rosato, porpora, mattone, paonazzo, sangue, fulvo (giallo rossiccio), rosseggiante (cielo e foglie), rubino, scarlatto, ruggine, rossastro, rosa, rossiccio, vermiglio, amaranto ... Verde: cupo, scuro, chiaro, brillante, pisello, oliva, smeraldo, pistacchio, verdognolo, verde-rame, verde erba, verde muschio, verde bottiglia, verde mare ... Blu: celeste, ceruleo (azzurro pallido), turchino (azzurro cupo), indaco (azzurro violetto), zaffiro (blu trasparente), cupo, tenue, cobalto, grigio-azzurro ... Bianco: argenteo, niveo, candido, pallido, marmoreo, cereo, avorio, latte, panna, grigio perla, biancastro ... Nero: fumo, lucido, opaco, carbone, grigio cenere, grigio scuro ... Immagini, sensazioni, ricordi: Attività: - Il giallo mi fa pensare al mio c

"I colori dell'autunno", analisi del testo, aspetti grammaticali.

Immagine
I colori dell'autunno E' autunno. Il cielo è ancora azzurro e l'aria limpida, ma nelle prime ore del mattino una nebbiolina grigia e sottile copre le case e i prati. All'orizzonte si vedono uccelli neri che volano verso i paesi caldi. Le foglie giallognole e rossicce volteggiano nell'aria, brillano sotto il sole e cadono per terra. Le colline ancora verdi s'indorano sotto il sole del tramonto. Nei castagneti al giallo-verdognolo delle foglie si unisce il marrone lucido delle castagne. Nei boschi, larghi tratti ancora verdeggianti di alternano ai cespugli ingialliti. Il contadino raccoglie le pannocchie di granoturco e rivolta le scure zolle per preparare il terreno per la semina, prima che arrivi l'inverno. Analisi del testo Quale stagione descrive l'autore di questo testo? Com'è il cielo? Cosa copre la nebbiolina grigia? Quali uccelli volano verso i paesi caldi? Cosa accade alle foglioline di colore giallognolo e rossiccio? Qua

Aggettivi e pronomi possessivi: proposte operative di apprendimento

Immagine
Comprendo ed uso in modo corretto l'aggettivo e il pronome possessivo: Aggettivi e pronomi possessivi Gli aggettivi e i pronomi possessivi sono: mio, tuo, suo, nostro, vostro, loro, proprio ed altrui . Analizziamo le frasi e illustriamo con una vignetta: - Questo non è il tuo pallone! - Sì, è il mio ! Il tuo pallone > aggettivo Il mio (pallone) > pronome Sostituisci le espressioni sottolineate con l' aggettivo possessivo adatto: Prestami il vocabolario che hai tu . Prestami il tuo vocabolario. La classe che frequentiamo noi . La nostra classe. Ognuno deve curare le cose che ha . Ognuno deve curare le proprie cose. Le idee che voi avete . Le vostre idee. Completa le frasi con l'aggettivo possessivo adatto. Da grandi vogliono fare gli astronauti è il loro desiderio. Bisogna rispettare le idee altrui . Non tutti hanno il coraggio di ammettere i propri errori. Gaia cura molto il suo aspetto. Sottolinea

Gli aggettivi e i pronomi numerali: spiegazioni ed esercizi di grammatica. - I numeri romani

Immagine
Gli aggettivi e i pronomi numerali indicano una quantità ben precisa. Si dividono in cardinali e ordinali: cardinali: uno, cinque, dieci, mille, ecc. ordinali: primo, quinto, decimo, millesimo, ecc. Gli ordinali si esprimono anche con le cifre romane IV > 4 oppure 4° I simboli usati sono i seguenti: 1 > I 5 > V 10 > X 50 > L 100 > C 500 > D 1000 > M Trasformo i numeri cardinali in ordinali con i numeri romani: 8  > VIII 12 > XII 9 > IX 14 > XIV 52 > LII 62 > LXII 120 > CXX 169 > CLXIX 800 > DCCC 1003 > MIII 1050 > ML Individuo nelle seguenti frasi i numeri cardinali e ordinali, poi li sottolineo con colori diversi: Arrivai primo partendo dalla corsia numero tre. Ho acquistato sei matite. Febbraio è il secondo mese dell'anno. Frequento la classe quinta della scuola primaria. Sono seduto al terzo banco. Sottolineo nelle seguenti frasi gli aggettivi numerali in rosso e i pronomi in bl

Scheda di grammatica: le esclamazioni o interiezioni - Spiegazioni, esercizi di grammatica, prove di verifica.

Immagine
Le esclamazioni o interiezioni L' interiezione , o  esclamazione , è quella parte invariabile della grammatica che esprime uno stato d'animo improvviso: gioia, dolore, stupore, rabbia, delusione ecc. ed è seguita dal punto esclamativo (dal latino interectio – interectionis “inserzione”). Le interiezioni si distinguono in due principali categorie: le interiezioni  proprie  e le interiezioni  improprie .  Le interiezioni   proprie   più comuni sono:   ah!, oh!, ahi!, ehi!, ahimè!, ih!, uh!, ecc.  Le interiezioni improprie possono essere aggettivi, nomi, verbi, avverbi o gruppi di parole come ad esempio: Evviva! Forza! Suvvia! Attento! Bene! ecc. Inserisci nelle seguenti frasi l'esclamazione che ti sembra più adatta:  .....! Che male!  .....! Che meraviglioso spettacolo!  .........! Corriamo a scuola! Siamo in ritardo! .....! Di qui non si passa! Abbiamo vinto la partita, .........! Com'è triste! ..........! .....! Era ora che arrivassi a casa!

Come usare la punteggiatura: spiegazioni ed esercizi per la scuola primaria e media.

Immagine
  Mi piace pensare ai vari segni della punteggiatura come alle pause di uno spartito musicale nel quale le parole sono le note e i segni d’interpunzione le pause, i tempi dell’opera. Il compositore è libero di creare musica come desidera; mentre compone l’opera suona il pianoforte e sovente cambia le pause, talvolta cambia le note, e la musica cambia. E’ ciò che avviene quando si scrive, se sposti una virgola cambia il senso di quanto vogliamo affermare. La grammatica non può dettarci una regola che non ha regola. Sta a noi valutare attentamente quando occorra o meno inserire nello scritto il segno che ci sembra più adatto allo scopo. Il buon senso e la logica sono la regola non scritta a cui dobbiamo fare riferimento. Come si scrive?                                                                             Come si scrive la parola rocce? Maestro guardi ho trovato un errore d’ortografia sul nostro libro di lettura! Perché il cielo è azzurro? Cosa significa la parola obsoleto? Ring

I vostri preferiti degli ultimi sette giorni

Verifiche di fine anno (II quadrimestre) di italiano per tutte le classi della scuola primaria

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Verifiche finali di italiano per la classe quinta della scuola primaria

TITOLI DI TEMI

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Esercizi di analisi grammaticale per la classe terza della scuola primaria - Schede stampabili

La gita scolastica: testi con schema per la scuola primaria e media

Compiti per le vacanze estive

Verifiche finali di italiano per la classe terza della scuola primaria

Verifica di analisi logica per la classe quinta della scuola primaria