"I colori dell'autunno", analisi del testo, aspetti grammaticali.



I colori dell'autunno

E' autunno. Il cielo è ancora azzurro e l'aria limpida, ma nelle prime ore del mattino una nebbiolina grigia e sottile copre le case e i prati.
All'orizzonte si vedono uccelli neri che volano verso i paesi caldi.
Le foglie giallognole e rossicce volteggiano nell'aria, brillano sotto il sole e cadono per terra.
Le colline ancora verdi s'indorano sotto il sole del tramonto.
Nei castagneti al giallo-verdognolo delle foglie si unisce il marrone lucido delle castagne.
Nei boschi, larghi tratti ancora verdeggianti di alternano ai cespugli ingialliti.
Il contadino raccoglie le pannocchie di granoturco e rivolta le scure zolle per preparare il terreno per la semina, prima che arrivi l'inverno.

Analisi del testo
  1. Quale stagione descrive l'autore di questo testo?
  2. Com'è il cielo?
  3. Cosa copre la nebbiolina grigia?
  4. Quali uccelli volano verso i paesi caldi?
  5. Cosa accade alle foglioline di colore giallognolo e rossiccio?
  6. Quali colori possiamo osservare nei castagneti?
  7. Di  che colore sono i boschi in questa stagione?
  8. Quali lavori svolge il contadino prima che arrivi l'inverno?
Aspetti grammaticali

Individua gli aggettivi qualificativi presenti nel brano, sottolineali e collegali al nome a cui si riferiscono:

I colori dell'autunno

E' autunno. Il cielo è ancora azzurro e l'aria limpida, ma nelle prime ore del mattino una nebbiolina grigia e sottile copre le case e i prati.
All'orizzonte si vedono uccelli neri che volano verso i paesi caldi.
Le foglie giallognole e rossicce volteggiano nell'aria, brillano sotto il sole e cadono per terra.
Le colline ancora verdi s'indorano sotto il sole del tramonto.
Nei castagneti al giallo-verdognolo delle foglie si unisce il marrone lucido delle castagne.
Nei boschi, larghi tratti ancora verdeggianti di alternano ai cespugli ingialliti.
Il contadino raccoglie le pannocchie di granoturco e rivolta le scure zolle per preparare il terreno per la semina, prima che arrivi l'inverno.

cielo > azzurro, aria > limpida, nebbiolina > grigia, uccelli > neri, paesi > caldi,  foglie > giallognole rossicce, castagne > marrone lucido, tratti > verdeggianti, cespugli > ingialliti, zolle > scure.


Commenti

Post popolari in questo blog

Argomenti stagionali: brevi unità didattiche relative all'autunno.

Che cos'è la geografia?

Che cos'è la storia?

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Come iniziare a scrivere un buon tema: l'introduzione (l'incipit).

L'autunno

La descrizione di un ambiente naturale (minimo 10 - massimo 15 righe) traccia del lavoro

Link consigliati per la settimana

I frutti dell'autunno

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili