"I colori dell'autunno", analisi del testo, aspetti grammaticali.



I colori dell'autunno


E' autunno. Il cielo è ancora azzurro e l'aria limpida, ma nelle prime ore del mattino una nebbiolina grigia e sottile copre le case e i prati.
All'orizzonte si vedono uccelli neri che volano verso i paesi caldi.
Le foglie giallognole e rossicce volteggiano nell'aria, brillano sotto il sole e cadono per terra.
Le colline ancora verdi s'indorano sotto il sole del tramonto.
Nei castagneti al giallo-verdognolo delle foglie si unisce il marrone lucido delle castagne.
Nei boschi, larghi tratti ancora verdeggianti di alternano ai cespugli ingialliti.
Il contadino raccoglie le pannocchie di granoturco e rivolta le scure zolle per preparare il terreno per la semina, prima che arrivi l'inverno.

Analisi del testo
  1. Quale stagione descrive l'autore di questo testo?
  2. Com'è il cielo?
  3. Cosa copre la nebbiolina grigia?
  4. Quali uccelli volano verso i paesi caldi?
  5. Cosa accade alle foglioline di colore giallognolo e rossiccio?
  6. Quali colori possiamo osservare nei castagneti?
  7. Di  che colore sono i boschi in questa stagione?
  8. Quali lavori svolge il contadino prima che arrivi l'inverno?
Aspetti grammaticali

Individua gli aggettivi qualificativi presenti nel brano, sottolineali e collegali al nome a cui si riferiscono:

I colori dell'autunno

E' autunno. Il cielo è ancora azzurro e l'aria limpida, ma nelle prime ore del mattino una nebbiolina grigia e sottile copre le case e i prati.
All'orizzonte si vedono uccelli neri che volano verso i paesi caldi.
Le foglie giallognole e rossicce volteggiano nell'aria, brillano sotto il sole e cadono per terra.
Le colline ancora verdi s'indorano sotto il sole del tramonto.
Nei castagneti al giallo-verdognolo delle foglie si unisce il marrone lucido delle castagne.
Nei boschi, larghi tratti ancora verdeggianti di alternano ai cespugli ingialliti.
Il contadino raccoglie le pannocchie di granoturco e rivolta le scure zolle per preparare il terreno per la semina, prima che arrivi l'inverno.

cielo > azzurro, aria > limpida, nebbiolina > grigia, uccelli > neri, paesi > caldi,  foglie > giallognole rossicce, castagne > marrone lucido, tratti > verdeggianti, cespugli > ingialliti, zolle > scure.

Ti potrebbero interessare:

I ricci e le mele di Antonio Gramsci 

Il platano in autunno di F. Salten


Pioggia autunnale in città di G.B. Angioletti

La leggenda dell'estate di San Martino


I funghi di M. Roland

La storia del vino di M.G. Bucceri

La rondine che non sapeva volare di L. Taylor

Andare in letargo di R. Schiavo

San Martino di Giosuè Carducci

Una giornata d'ottobre di Herman Hesse

Commenti

Post popolari in questo blog

Il testo narrativo fantastico: "Babbo Natale e le renne", scheda con lo schema del lavoro.

L'albero di Natale (leggenda) - Analisi del testo

"La stella cometa" - La poesia, il lavoro in classe.

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Babbo Natale e le renne - Scheda di verifica per la lettura e la comprensione del testo: I bimestre classe terza,

Testi utili per il riassunto

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Comprendo, illustro, memorizzo, la poesia "Regalo di Natale"

Riflettere sul vero significato del Natale

I nomi concreti e i nomi astratti