Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta primi_giorni_classe_seconda_italiano

Insegnare a leggere e scrivere in una prima classe della scuola primaria: il metodo globale fonematico di Ercole Bonjean

In questi anni molto spesso sul metodo di insegnamento della lingua italiana in una prima classe ci sono state idee del tutto diverse, talvolta contrapposte. A mio parere la classica contrapposizione tra metodo globale e il suo opposto il metodo analitico non aveva ragione di esistere, i due metodi avevano il grosso limite di praticare una didattica estrema che non generava buoni risultati. L'enunciato teorico che sottende anche il nostro iter didattico è il seguente: è vero che la visione del tutto è anteriore alla ricognizione analitica delle parti (metodo globale), ma proprio per questo l'analisi va fatta ed è importante (metodo analitico). In altri termini, quando un bambino entra in classe ha dapprima una visione globale dell'aula ma poi va a cogliere i particolari: il banco, la lavagna, ecc. Se questo è vero, ed è difficile poter affermare che non lo è, dal punto di vista didattico ne deriva che occorra partire prima dalla frase (visione del tutto) per poi passare al

Primi giorni di scuola in classe seconda - italiano

Immagine
E' in rete il link relativo ai "Primi giorni di scuola in classe seconda"  che ripercorre il lavoro d'italiano svolto all'inizio dell'anno scolastico. Consiglio inoltre di dare un'occhiata all' intero lavoro svolto con i bambini in lingua italiana e a tutti i dettati eseguiti, nell'arco dell'anno scolastico 2009/2010, in ordine di tempo e di competenze acquisite.

Anno scolastico 2009/2010 scuola primaria - classe seconda - italiano

Immagine
Ascolto, rifletto, scrivo Un gatto salta sul tetto. In settembre le giornate diventano più corte. Un cane corre nel giardino di Emilio e Sofia. Lucrezia vuole la pappa e sveglia il maestro Ercole. La mamma prepara le patate al forno. In autunno le rondini migrano verso i paesi caldi.(15 settembre) (15 settembre) La pioggia Oggi piove e non potremo trascorrere l'intervallo in piazza Roma. L'aria è più fresca, il mare sembra grigio. Speriamo che torni presto il sole. In ogni caso la pioggia è utile perché le campagne hanno bisogno di tanta acqua. (16 settembre) L'estate Oggi è l'ultimo giorno d'estate. Da domani tocca al signor “Autunno”. Diciamo ciao ai giochi sulla riva del mare, ai bagni nell'acqua salata, ai castelli di sabbia. La scuola è già cominciata, ma non ci dispiace poi troppo. E' piacevole cambiare, a parte i compiti. Le prime foglie gialle sono già cadute, ne scenderanno tante altre sino a form

Dettato ortografico (ascolto, rifletto, scrivo)

Immagine
Dettato ortografico Ascolto, rifletto, scrivo Un gatto salta sul tetto. In settembre le giornate diventano più corte. Un cane corre nel giardino di Emilio e Sofia. Lucrezia vuole la pappa e sveglia il maestro Ercole. La mamma prepara le patate al forno. Visualizza e stampa con Google Docs Link correlati a questo post: Dettato ortografico Esercizi di grammatica ed analisi logica

La pioggia

Immagine
La pioggia Oggi piove e non potremo trascorrere l'intervallo in piazza Roma. L' aria è più fresca, il mare sembra grigio. Speriamo che torni presto il sole. In ogni caso la pioggia è utile perché le campagne hanno bisogno di tanta acqua. (16 settembre) Visualizza e stampa con Google Docs

L'estate

Immagine
L'estate Oggi è l'ultimo giorno d'estate. Da domani tocca al signor “Autunno”. Diciamo ciao ai giochi sulla riva del mare, ai bagni nell'acqua salata, ai castelli di sabbia. La scuola è già cominciata, ma non ci dispiace poi troppo. E' piacevole cambiare, a parte i compiti. Le prime foglie gialle sono già cadute, ne scenderanno tante altre sino a formare un magnifico tappeto per gli animaletti del bosco. (20 settembre) Visualizza e stampa con Google Docs

Primi giorni di scuola

Immagine
Primi giorni di scuola La scuola è iniziata da pochi giorni, ma con tante novità. Sono con noi due nuovi compagni, Giorgio ed Antonio, sono simpatici ed intelligenti. Sono arrivate tre maestre molto brave: Loredana, Monica ed Ornella. In questo anno scolastico il maestro Ercole ci insegnerà a giocare a scacchi. Ci riusciremo? Non mancherà il teatro e la recita, ricca di emozioni, insieme alla maestra Antonella ed alla maestra Francesca. Non sarà sicuramente un anno barboso. (22 settembre) Visualizza e stampa con Google Docs

Come mai gli uomini muoiono in guerra?

Immagine
Maestro Ercole, come mai gli uomini muoiono in guerra? Religione - italiano - convivenza - immagine Visualizza e stampa con Google Docs

Scuola di recitazione

Immagine
Tra poco più di un'ora saremo al teatro Cavour: ecco come immaginiamo sia lo spettacolo. Ieri al teatro Cavour quattro clown sulla scia del mitico Grock ... il Maestro. Visualizza e stampa con Google Docs

I diritti e i doveri di noi bambini (convivenza - italiano - educazione all'immagine)

Immagine
I diritti e i doveri di noi bambini I nostri diritti I nostri doveri Anno scolastico 2009/2010 scuola primaria - classe seconda - italiano Visualizza e stampa con Google docs

I diritti e i doveri dei bambini

Immagine
I diritti e i doveri dei bambini Anno scolastico 2009/2010 scuola primaria - classe seconda - italiano Visualizza e stampa con Google Docs

I diritti e i doveri del bambino - I pericoli a casa e a scuola

Immagine
I diritti e i doveri dei bambini I pericoli a casa Anno scolastico 2009/2010 scuola primaria - classe seconda - italiano Visualizza e stampa con Google Docs

I diritti e i doveri del bambino - I pericoli per la strada

Immagine
I diritti e i doveri del bambino. I pericoli per la strada. Anno scolastico 2009/2010 scuola primaria - classe seconda - italiano Visualizza e stampa con Google Docs

Religione cattolica: la "Creazione" (disegno)

Immagine
La creazione Anno scolastico 2009/2010 scuola primaria - classe seconda - italiano Visualizza e stampa con Google Docs

L'autunno (disegni, frasi, fumetti)

Immagine
Ora è veramente autunno Solo una settimana fa indossavamo vestiti estivi: i bambini delle classi seconde e gli insegnanti portavano i pantaloni leggeri e le magliette a mezze maniche. Oggi, per la merenda in piazza Roma, indossiamo abiti pesanti, quasi invernali. La temperatura è scesa, ma il sole splende e non c'è il vento. Ne approfittiamo. (19 ottobre) Visualizza e stampa con Google Docs Se cerchi altri post relativi all'autunno clicca sul seguente link: Argomenti stagionali:brevi unità didattiche relative all'autunno .

La visita d'istruzione alla biblioteca civica di Imperia "Lagorio" (frasi,disegni, fumetti, in ordine cronologico)

Immagine
La visita d'istruzione alla biblioteca civica Lagorio di Imperia La visita alla biblioteca civica di Imperia “Lagorio” E' arrivato il gran giorno: alle ore 9,30 si parte. Siamo saliti su due pulmini che ci hanno portato alla biblioteca “Lagorio” di Imperia. Sulla porta della biblioteca ci ha accolto la direttrice Silvia Bonjean, ci guida per un corridoio molto lungo: possiamo ammirare il museo “De Amicis” e le stupefacenti foto d'epoca. Saliamo sino al secondo piano ed entriamo … Ora siamo nel cuore della biblioteca: l'ingresso dove ti iscrivi e chiedi i libri in prestito. Subito dopo curiosiamo nella sala computer: vi torneremo e andremo su internet la prossima visita. (21 ottobre) Anno scolastico 2009/2010 scuola primaria - classe seconda - italiano Visualizza e stampa con Google Docs