Post

CHE FREDDO!!

"I giorni della merla" leggenda popolare - Analisi e comprensione del testo

I giorni della merla Era il 29 gennaio ed un vento gelido invase Milano. Una povera merla, bianca come la neve, si posò con i suoi piccoli negli antri di un camino dal quale fuoriusciva una coltre densa di fuliggine che donava loro un po' di calore. Durò tre giorni l'ondata di gelo, ma la merla e i suoi piccoli riuscirono a sopravvivere alle intemperie. Solo il primo febbraio un tiepido sole comparve tra le nubi e riscaldò gli uccellini. Da quel giorno tuttavia i merli divennero neri e lo rimasero sino ai nostri giorni. E' per questo motivo che il 29, il 30 ed il 31 gennaio, da allora, si usa dire siano i giorni della merla. (e.b) Analisi e comprensione del testo In quale giorno il freddo invase Milano? Dove trovò riparo la merla con i suoi piccoli? Cosa fuoriusciva dal camino? Quanti giorni durò il gelo? Perché la merla e i suoi piccoli riuscirono a sopravvivere al gelo? Cosa accadde il primo di febbraio? Come diventarono da quel giorno i me

Unità educativo didattiche di apprendimento per la settimana: il mese di febbraio, il Carnevale

Immagine
Eccovi alcune proposte per le lezioni da predisporre per la prima settimana del mese di febbraio. Il sito di didattica è ricco di argomenti per questo periodo e pertanto vi propongo alcune unità educativo didattiche che potrebbero risultare utili nelle varie attività di apprendimento.  Quali argomenti possono essere utili questa settimana quale spunto per le lezioni? Il mese di febbraio, l'inverno, il Carnevale, presentano scenari che offrono tantissimi spunti per le attività educativo didattiche. Per la parte grammaticale il sito è ricco di proposte che vi propongo in toto. Non rimane che sfogliarle, potrebbero offrire qualche idea adatta per i vari percorsi educativo didattici di apprendimento. I post proposti tengono conto anche degli articoli che i docenti ricercano sul sito in questo periodo dell'anno scolastico. Eccovi i link da poter visionare: Il mese di febbraio Il mese di febbraio può essere di spunto per molteplici attività educativo didattiche di apprendimento. Così

"Promemoria" poesia di Gianni Rodari

Immagine
Promemoria Ci sono cose da fare ogni giorno: lavarsi, studiare, giocare, preparare la tavola a mezzogiorno. Ci sono cose da fare di notte: chiudere gli occhi, dormire, avere sogni da sognare, orecchie per non sentire. Ci sono cose da non fare mai, né di giorno, né di notte, né per mare, né per terra: per esempio, la guerra. Gianni Rodari Ti potrebbero interessare: Giornata della pace della fraternità e del dialogo tra appartenenti a culture e religioni diverse (4  ottobre) Scuola e immigrazione: poesie, filastrocche, temi. Festa della Repubblica, 2 giugno "Essere un fratello" di Mahatma Gandhi "Prendi un sorriso" di Mahatma Gandhi - Educare ai valori fondamentali della persona: la pace, la libertà, l'uguaglianza tra i popoli. "Scopri l'amore" di Mahatma Gandhi Dopo la pioggia di Gianni Rodari Come mai gli uomini muoiono in guerra? Tema: Racconto la mia esperienza con i compagni di scuola stranieri Breve unità didattica sul Natale: "Se io fossi

"Il primo giorno dell'anno" di Pablo Neruda: analisi, comprensione ed interpretazione del testo, commento del maestro Ercole

Immagine
Il primo giorno dell’anno Il primo giorno dell’anno lo distinguiamo dagli altri come se fosse un cavallino diverso da tutti i cavalli. Gli adorniamo la fronte con un nastro, gli posiamo sul collo sonagli colorati, e a mezzanotte lo andiamo a ricevere come se fosse un esploratore che scende da una stella. Come il pane, assomiglia al pane di ieri. Come un anello a tutti gli anelli. La terra accoglierà questo giorno dorato, grigio, celeste, lo dispiegherà in colline, lo bagnerà con frecce di trasparente pioggia e poi, lo avvolgerà nell'ombra. Anche se, piccola porta della speranza, nuovo giorno dell’anno, sebbene tu sia uguale agli altri come i pani a ogni altro pane, ci prepariamo a viverti in altro modo, ci prepariamo a mangiare, a fiorire, a sperare. Pablo Neruda Analisi del testo Come immaginiamo il primo giorno dell'anno secondo Neruda? Come descrive il poeta il nuovo anno? Come lo adorniamo? Perché il pane di oggi assomiglia al pane di ieri? Perché il nuovo anno è come un an

Un Anno Nuovo pieno di speranze: un messaggio per tutti noi nelle poesie di Pablo Neruda e Gianni Rodari - Analisi dei testi, interpretazione e commento, per la scuola prima e per la scuola media

Immagine
Due modi diversi ma nel contempo simili di pensare all'Anno Nuovo: Pablo Neruda e Gianni Rodari in due poesie che rimarranno per sempre e danno forza ai nostri sogni, alla nostra voglia di cambiamento. "Il primo giorno dell'anno" di Pablo Neruda: analisi, comprensione ed interpretazione del testo, commento del maestro Ercole Filastrocca di Capodanno: "L'anno nuovo" di Gianni Rodari; approfondimenti linguistici. - Scheda stampabile della breve unità didattica. Ti potrebbe interessare: "Nuovo Anno", filastrocca a rima baciata di Ercole Bonjean

Attività educativo didattiche di apprendimento di italiano e matematica per la scuola primaria - I racconti per la lettura e la comprensione del testo di Leonardo da Vinci, Hermann Hesse, Pasquale Ruocco

Immagine
Eccovi alcune proposte per le lezioni: il sito di didattica è ricco di tantissimi argomenti e pertanto vi propongo alcune unità educativo didattiche che potrebbero risultare utili nelle varie attività di apprendimento.  Per la parte grammaticale il sito è ricco di proposte che vi propongo in toto. Non rimane che sfogliarle, potrebbero offrire qualche idea adatta per i vari percorsi educativo didattici di apprendimento. Lo stesso dicasi per la matematica dove è presente nel sito il lavoro svolto in classe giorno per giorno durante tutto l'arco dell'anno scolastico direttamente dai quaderni delle bambine e dei bambini! I post proposti tengono conto anche degli articoli che i docenti ricercano sul sito in questo periodo dell'anno scolastico. Eccovi alcuni link da poter visionare: Racconti per la lettura e la comprensione del testo "Il cedro e l'uragano"    "Il nibbio"  "L'avarizia" "Il pesco e il noce" Poesie e analisi del testo

Unità educativo didattiche di apprendimento per la settimana: il mese di dicembre, l'inverno, in attesa del Natale

Immagine
Eccovi alcune proposte per le lezioni da predisporre per la seconda settimana del mese di dicembre. Il sito di didattica è ricco di argomenti per questo periodo e pertanto vi propongo alcune unità educativo didattiche che potrebbero risultare utili nelle varie attività di apprendimento.  Quali argomenti possono essere utili questa settimana quale spunto per le lezioni? Il mese di dicembre, l'inverno, con la magia del Natale, presenta scenari che offrono tantissimi spunti per le attività educativo didattiche. Per la parte grammaticale il sito è ricco di proposte che vi propongo in toto. Non rimane che sfogliarle, potrebbero offrire qualche idea adatta per i vari percorsi educativo didattici di apprendimento. I post proposti tengono conto anche degli articoli che i docenti ricercano sul sito in questo periodo dell'anno scolastico. Eccovi i link da poter visionare: In attesa del Natale "La stella cometa" - La poesia, il lavoro in classe. Buon compleanno Gesù di Ercole Bo

I vostri preferiti degli ultimi sette giorni

"I giorni della merla" leggenda popolare - Analisi e comprensione del testo

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Esercizi di analisi grammaticale per la classe terza della scuola primaria - Schede stampabili

I nomi difettivi, sovrabbondanti, invariabili: spiegazioni ed esercizi per la scuola primaria.

La descrizione: "L'inverno nel bosco". - Lettura, comprensione ed interpretazione del testo.

TITOLI DI TEMI

Tema: Descrivo me stesso - Schema del testo per la scuola primaria e media

Il verbo avere: possedere, agire, sentire.

Racconti d'inverno: lettura e comprensione del testo, aspetti semantici e grammaticali.