Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta Ada Negri

La leggenda della mimosa - Un racconto per l'8 marzo, festa della donna

La leggenda della mimosa Elena, una giovane donna, si innamorò del Sole, lo guardava attratta dalla bellezza dei suoi raggi e i suoi occhi lo guardavano rapiti dalla sua forza, dal suo calore. Ma il Sole non ricambiò tanto amore e la colpì con lance di fuoco. Lei continuava ad amarlo e lo cercava con lo sguardo. Pianse per giorni cercando di trasmettergli il bene che gli voleva. Ed ecco che le lacrime caddero sul terreno e si trasformarono in tanti piccoli e profumati fiori gialli. Nacque la mimosa, il fiore simbolo della donna. Ercole Bonjean    © Visualizza e stampa Potrebbero anche interessarti: Festa della donna Festa della mamma Festa del papà Racconti, poesie e filastrocche, del maestro Ercole Immagine: improntaunika

"Pioggia d'autunno" di Ada Negri, poesia per la scuola media

Immagine
Pioggia d'autunno Vorrei, pioggia d’autunno, essere foglia che s’imbeve di te sin nelle fibre che l’uniscono al ramo, e il ramo al tronco, e il tronco al suolo; e tu dentro le vene passi, e ti spandi, e si gran sete plachi. So che annunci l’inverno: che fra breve quella foglia cadrà, fatta colore della ruggine, e al fango andrà commista, ma le radici nutrirà del tronco per rispuntar dai rami a primavera. Vorrei, pioggia d’autunno, esser foglia, abbandonarmi al tuo scrosciare, certa che non morrò, che non morrò, che solo muterò volto sin che avrà la terra le sue stagioni, e un albero avrà fronde. Ada Negri Visualizza  e stampa  Foto di  Peggy Choucair  da  Pixabay Ti potrebbero interessare: Ottobre: brevi unità didattiche di apprendimento. Novembre: brevi unità didattiche di apprendimento. La descrizione di un ambiente naturale (minimo 10 - massimo 15 righe) traccia del lavoro La leggenda dell'estate di San Martino - Percorsi educativo didattici di apprendimento Schema utile al

Ada Negri: poesie, filastrocche, descrizione, per la scuola primaria e media

Immagine
  Ada Negri, insegnante di scuola elementare, ha scritto poesie che, a mio parere, ben si prestano a percorsi didattici per la scuola primaria e media per la dolcezza dei suoi versi, la musicalità delle rime, l'intensità dei contenuti. I suoi scritti arrivano con delicatezza a muovere le corde più recondite dell'io e pertanto attivano, nelle bambine e nei bambini, la volontà di apprendere. Eccovi alcuni link che possono essere di spunto per le attività educativo didattiche. "La mamma", poesia  "Nevicata" descrizione "Sole d'ottobre", poesia  "Neve", filastrocca a rima baciata "Pasqua" poesia  Filastrocca a rima alternata: "Cade la neve"  Ti potrebbe interessare: Il testo poetico

"La mamma", poesia di Ada Negri

Immagine
La mamma La mamma non è più giovane e ha già molti capelli grigi: ma la sua voce è squillante di ragazzetta e tutto in lei è chiaro ed energico: il passo, il movimento, lo sguardo, la parola. Ada Negri Visualizza e stampa Ti potrebbero interessare: Le poesie di Ada Negri La festa della mamma

"Nevicata" descrizione di Ada Negri - Analisi del testo: dati visivi, dati tattili, dati olfattivi, dati di movimento.

Immagine
Nevicata Nevica ... Neve sopra neve cade in giardino, incappuccia alberi e cespugli, copre le panche di soffici cuscini quasi azzurri a guardarli bene, ricama cornicioni e balaustri. Come scotta fra le mani, la neve così fredda! Tutto è divenuto più piccolo e più basso; le muraglie appaiono nerastre, torbide di macchie e di lividori: l'aria ha un odore strano: il respiro si fa corto sotto il peso dei fiocchi bianchi che si rovesciano sul bianco. Ada Negri Dati visivi Nevica ... Neve sopra neve cade in giardino, incappuccia alberi e cespugli, copre le panche di soffici cuscini quasi azzurri a guardarli bene, ricama cornicioni e balaustri. Dati tattili Come scotta fra le mani, la neve così fredda! Dati visivi Tutto è divenuto più piccolo e più basso; le muraglie appaiono nerastre, torbide di macchie e di lividori: Dati olfattivi l'aria ha un odore strano: Dati di movimento il respiro si fa corto sotto il peso dei fiocchi bianchi

Festa della mamma 2019: attività educativo didattiche di apprendimento - Poesie e testi con lo schema del lavoro

Immagine
Nel sito didattica scuola primaria sono presenti numerosi percorsi educativo didattici di apprendimento per una delle feste più amate dai bambini (e dalle mamme). Eccovi alcune poesie e temi, con lo schema di lavoro, relativi all'argomento: Mi ha fatto mia mamma Persone male informate o più bugiarde del diavolo dicono che tu sei nato sotto a una foglia di cavolo. Altri maligni invece sostengono senza vergogna: sei venuto al mondo a bordo di una cicogna. Se mamma ti ha comperato come taluni pretendono dimmi: dov’è il negozio dove i bambini si vendono. Tali notizie sono prive di fondamento, ti ha fatto la tua mamma e devi essere contento. Gianni Rodari Cara mamma, della mia vita sei il colore, tu mi doni gioia ed amore, com'è bello ogni mattino, darti un piccolo bacino, ti carezzo piano piano con le dita della mano. Questa notte ti ho sognato, nel sogno ti ho abbracciato, vola via ogni amarezza, la tu

I vostri preferiti degli ultimi sette giorni

8 marzo, festa della donna - Brevi testi per la scuola primaria e media

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Esercizi di analisi grammaticale per la classe terza della scuola primaria - Schede stampabili

La leggenda della mimosa - Un racconto per l'8 marzo, festa della donna

TITOLI DI TEMI

Tema: "Il mio cane" - Schema del testo descrittivo, relativo ad un animale, per la scuola primaria e media

I nomi difettivi, sovrabbondanti, invariabili: spiegazioni ed esercizi per la scuola primaria.

Testi utili per il riassunto

Tema: Descrivo me stesso - Schema del testo per la scuola primaria e media