Analisi logica:il predicato verbale e il predicato nominale. - Scheda stampabile dell'unità didattica












Scoprire cos'è il predicato verbale e il predicato nominale.

Il predicato verbale

Il predicato verbale è costituito da un verbo di senso compiuto che indica un'azione del soggetto.
Esempio:
Anna gioca.
(Chi gioca?) Anna = soggetto 
(Che cosa fa Anna?) gioca = predicato verbale

Il predicato nominale

Il predicato nominale può essere formato dal verbo essere + un aggettivo:

Esempio: 
  • Anna è allegra.
Il predicato nominale può essere formato dal verbo essere + un nome.

Esempio:
  • Anna è una bambina.
Il predicato nominale può essere formato dal verbo essere + un nome + un aggettivo.

Esempio:
  • Anna è una bambina allegra.
Attività

Completa la tabella:

Soggetto       predicato verbale    predicato nominale


Il fiore            .........................      ..............................

La nonna        .........................      ..............................

Le stelle          ........................       ...............................

I bambini        .........................       ...............................

La foglia         ..........................      ...............................

Il cane            ..........................      ..............................

Gli scoiattoli    ..........................      ..............................


Soggetto       predicato verbale    predicato nominale


Il fiore            sboccia ...............    è profumato .............

La nonna        cucina  ................    è elegante  ...............

Le stelle          brillano ...............    sono splendenti ........

I bambini        giocano ..............     sono studiosi ............

La foglia         cade ...................     è verde ....................

Il cane            abbaia ................     è fedele ....................

Gli scoiattoli    rosicchiano ..........     sono roditori ............

Per compito

Completa con un soggetto adatto e indica se il predicato è verbale PV o nominale PN.
  • ................ graffia.
  • ................ è mansueta.
  • ................ sono noiose.
  • ................ pigolano.
  • ................ sono rettili.
  • ................ era un imperatore.

Completa con un soggetto adatto e indica se il predicato è verbale PV nominale PN.
  • Il gatto graffia. PV
  • La pecora è mansueta. PN
  • Le mosche sono noiose. PN
  • I pulcini pigolano. PV
  • I serpenti sono rettili. PN
  • Cesare era un imperatore. PN
Sottolinea in rosso i predicati verbali ed in verde i predicati nominali.
  • La bambina arrossì per la timidezza, le sue guance erano rosse come le ciliegie.
  • Come odorano queste rose, infatti tutte le rose sono odorose.
  • Le mie scarpe sono belle lucide perché le ha lucidate la mamma.
  • I Veneziani sono stati grandi navigatori essi hanno navigato per tutto il Mediterraneo orientale.
  • Gutenberg fu l'inventore della stampa.
Completa con un predicato nominale.
  • Giove e Saturno .........................
  • I ragazzi .........................
  • Cristoforo Colombo .........................
  • Il sole .........................
  • Noi .........................
  • Le Alpi .........................
  • Marzo e aprile .........................
  • Tu  .........................
Completo:
  • Giove e Saturno sono pianeti.
  • I ragazzi sono simpatici.
  • Cristoforo Colombo fu un navigatore.
  • Il sole è splendente nel cielo.
  • Noi siamo bambini  giocherelloni.
  • Le Alpi sono molto alte.
  • Marzo e aprile sono mesi.
  • Tu sei intelligente.
Scoprire le funzioni del verbo essere.

Quando il verbo essere è usato come ausiliare non ha funzione di predicato nominale, ma forma con il participio passato del verbo un predicato verbale
Quindi:
  • verbo essere + nome o aggettivo > predicato nominale
  • verbo essere + participio passato > predicato verbale
Esempio:
  • Il treno è affollato > predicato nominale
  • Il treno è partito > predicato verbale
Link correlati a questo post:



Commenti

Post popolari in questo blog

Argomenti stagionali: brevi unità didattiche relative all'autunno.

Analizzare e comprendere un testo poetico: "San Martino" di Giosuè Carducci: poesia, prosa, biografia dell'autore - Analisi, comprensione, commento, illustrazione del testo.

Testi utili per il riassunto

I nomi concreti e i nomi astratti

I nomi difettivi, sovrabbondanti, invariabili: spiegazioni ed esercizi per la scuola primaria.

La leggenda dell'estate di San Martino - Percorsi educativo didattici di apprendimento

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Grammatica italiana: i nomi. Spiegazioni ed esercizi per la scuola primaria. - Schede stampabili delle unità didattiche.

Esercizi di analisi logica per la scuola primaria