Il complemento diretto o oggetto


Il complemento oggetto o diretto è un nome od una qualsiasi parte del discorso che determina l'oggetto che riceve (su cui transita) l'azione compiuta dal soggetto e dipende da un verbo transitivo attivo.
Risponde alle domande: Chi? Che cosa?

Individua nelle seguenti frasi il complemento oggetto.
  1. Dario mangia (che cosa?un biscotto.

  2. Ho ricevuto (che cosa?un messaggio.

  3. Giorgio adora (chi?la mamma.

  4. Serena ama (che cosa?scrivere.

  5. Non ho capito (che cosa?il perché del suo comportamento.

  6. Tu preferisci (che cosa?questo, io preferisco (che cosa?quello.
Visualizza e stampa con Google Docs

Nel web dal 29 agosto 2009 - idea e realizzazione di Ercole Bonjean - riproduzione riservatata © 2009 - 2010 - 2011 con il supporto tecnico di Alessandro Sposato www.xonic.it

Post più popolari

La primavera

Poesia di primavera: "Brilla nell'aria" di Giacomo Leopardi

Ritorna la primavera - Brano tratto da "Il Gigante Egoista" di Oscar Wilde - Lettura e comprensione del testo - Approfondimenti grammaticali

L'aggettivo qualificativo: spiegazioni ed esercizi - Schede stampabili

La descrizione del papà

Dettato: "Aspetti della primavera in campagna". Spunti grammaticali.

Primavera di Giovanni Pascoli

Geografia - Le regioni d'Italia - Il Lazio - Spiegazioni e prova di verifica per la classe quinta della scuola primaria

Verifica di lingua italiana: corretto uso della lettera h (classe seconda).

E' arrivata la primavera!