Post

Post in evidenza

Lettera di Babbo Natale ai bambini - Interpretazione del testo

Immagine
Cari bambini, ci siamo: è di nuovo Natale! Mi sono giunte richieste da tutte le parti del mondo: tanti bambini, ma anche qualche adulto, mi chiedono tantissime cose e io sono mesi che non faccio altro che preparare regali: è un periodo di grande lavoro! Bambole, video game, auto telecomandate e chi più ne ha, più ne metta. Meno male che una volta preparati i pacchi potrò volare velocissimo dappertutto. L'altro giorno, proprio mentre pensavo di avere terminato il mio lavoro, mi è giunta una strana richiesta: una bambina, di un paese della Liguria, non vuole niente per sé. Ha sentito che nel mondo ci sono guerre, carestie, tanti bambini soffrono la fame. Questa bambina mi scrive:  "Caro Babbo Natale,  io non voglio niente per me, ho già tutto, perché non voli con la tua slitta ad aiutare chi non ha neanche da mangiare?". Ho riflettuto su quanto mi ha scritto questa bambina e penso che abbia ragione. Lavorerò anche la notte, porterò meno regali ai più ricchi e volerò con le mie …

Fiaba di Natale: "Gli aiutanti di Babbo Natale" - Schema del testo di fantasia

Immagine
Gli aiutanti di Babbo Natale
Tanto tempo fa, in una notte stellata, al Polo Nord si scatenò una grande confusione: i folletti correvano come trottole impazzite, le mogli dei folletti sfrecciavano con sacchi e sacchi in mano, le renne di Babbo Natale si agitavano. tutti si chiedevano: - Che cosa sta succedendo? Un folletto rispose: - Babbo Natale è troppo stanco per portare tutti i doni! Un altro folletto disse: - Poveri noi! Poveri noi! Adesso come facciamo a portare i doni ai bambini di tutto il mondo! Tutti in coro esclamarono: - Ci vorrebbero più aiutanti! Intanto un bambino di nome Samuele, che viveva in un simpaticissimo igloo, poco distante dalla fabbrica di Babbo Natale, si era svegliato per il grande baccano dei folletti e decise di andare a controllare cosa fosse successo. Samuele andò alla fabbrica di Babbo Natale, entrò nella sua camera e lo trovò seduto sulla sua sedia con un'aria stanca. - Cosa ti succede? Chiese il bambino incuriosito. - Troppe lettere, troppi regali, troppo poco…

Conoscere Giovanni Boine: laboratorio educativo didattico per bambini e ragazzi

Immagine
E' un laboratorio didattico divulgativo per immagini e testi dedicato ai bambini del secondo ciclo della scuola Primaria e alle prime classi della Secondaria, concepito in modo tale da rendere agevolmente accessibile la vita e le opere di Giovanni Boine, che non è propriamente uno scrittore per bambini e ragazzi.      Attraverso un affresco semplice dell’ambiente familiare e delle tematiche etiche e storiche più interessanti, in un percorso fatto di immagini e racconti ad alta voce, il personale della Biblioteca Civica “L. Lagorio”  proverà a sollecitare la curiosità e suscitare l’interesse anche dei più giovani nei confronti dello scrittore Giovanni Boine, capostipite della letteratura ligure dei primi del Novecento, che visse dal 1910 al 1917 a Porto Maurizio. Boine ha espresso attraverso i suoi scritti il suo grande, immenso amore per la città che lo ha ospitato; gli ulivi hanno fatto da sfondo ai suoi pensieri e alle sue emozioni. Proprio questi i valori queste sensazioni di a…

Didattica scuola primaria: i post più popolari della settimana.

Immagine
Di seguito i 10 post che hanno ottenuto il maggior numero di visualizzazioni della settimana (alla data del 9 dicembre 2017). Eccovi i link relativi:
Il testo narrativo fantastico: "Babbo Natale e le renne", scheda con lo schema del lavoro.L'albero di Natale (leggenda) - Analisi del testoLa stella cometa: la poesia, il lavoro in classeRiflettere sul vero significato del NataleBabbo Natale e le renne: lettura e comprensione del testoTema: "E' Natale"E' Natale, filastroccaI nomi concreti e i nomi astrattiEsercizi di analisi grammaticale per la classe quintaRacconto di Natale: "A letto con la febbre"Ricordo alle colleghe ed ai colleghi che il motore di ricerca di Google, presente in Home page, permette di accedere a tutti i numerosi post pubblicati su tantissimi argomenti. Buon fine settimana a tutti Voi!

Potrebbero interessarti:

Tutti i post relativi al Natale
Antologia
Il testo poetico
Il nome
Analisi grammaticale

Analisi logica

"Neve" di Ada Negri - Filastrocca a rima baciata

Immagine
Neve

Neve bella
fatta a stella

bianca neve
lieve lieve

vienmi in mano
piano piano.

Sei per poco
dolce gioco.

Dolce gioco
in mille fiocchi
che mi frullan
sotto gli occhi

Ada Negri

Ti potrebbero interessare:

Tutti i post relativi all'inverno

Filastrocche 

Poesie

Il testo poetico

Tutti  i post relativi al Natale

Visualizza e stampa

Immagine: pixabay

La metafora nella descrizione: "Alberi sotto la neve"

Immagine
Alberi sotto la neve

Una fredda mattina, il cielo sembrava un grosso piumino, poi il cielo si sciolse sulla terra gelata.
La prima neve!
Presto la foresta rimase popolata solo da alberi fantasma e il pallido sole sembrava che stesse lì per morire dentro il suo letto di nuvole.

Individua le metafore contenute nel testo:

Alberi sotto la neve

Una fredda mattina, il cielo sembrava un grosso piumino, poi il cielo si sciolse sulla terra gelata.
La prima neve!
Presto la foresta rimase popolata solo da alberi fantasma e il pallido sole sembrava che stesse lì per moriredentro il suo letto di nuvole.

Visualizza e stampa

Ti potrebbero interessare:

Tutti i post relativi all'inverno

Il testo descrittivo

La metafora

La metafora e la similitudine

Il Natale sta arrivando - Filastrocca a rima baciata

Immagine
Il Natale sta arrivando
Il Natale sta arrivando  E un augurio io vi mando. Che questo Natale sia Bello e pieno allegria. Dovete sapere che a Natale,  È più facile far felici gli altri e amare. A Natale non ci sono solo i doni : C'è la famiglia e anche  le belle canzoni.
Spero che abbiate capito  E che i vostri cuori io abbia riempito
                              Fine Beatrice, 11 anni
Visualizza e stampa
Ti potrebbero interessare:
Tutti post relativi al Natale
Scrittura creativa
Filastrocche
Poesie

Tutte le poesie e le filastrocche del sito di didattica per la scuola primaria

Immagine
Nel sito sono presenti numerose poesie e filastrocche che esprimono gli stati d'animo dei poeti su vari temi: dagli argomenti stagionali, alle festività classiche. Non è detto che non possano risultare utili nelle attività educativo didattiche o semplicemente per il piacere della lettura.
Potete visionare i seguenti link:

Poesie

Filastrocche

Ti potrebbero interessare:

Il testo narrativo

Il testo descrittivo

Il testo argomentativo

Il testo poetico

Scrittura creativa

La raccolta dei temi

Tracce per i temi di tipo narrativo, descrittivo, argomentativo