Post

Post in evidenza

Commemorazione dei Defunti

Immagine
Per la Commemorazione dei Defunti il sito di didattica propone quattro testi, due racconti e due poesie, che affrontano in modo diverso il tema della morte e del ricordo di chi non c'è più. Spero possano risultare adatte come spunto per i vari iter educativo didattici di apprendimento.

Pianto antico

L'albero a cui tendevi la pargoletta mano, il verde melograno da' bei vermigli fior,
nel muto orto solingo rinverdì tutto or ora e giugno lo ristora di luce e di calor.
Tu fiordella mia pianta percossa e inaridita, tu dell'inutil vita estremo unico fior,
sei ne la terra fredda, sei ne la terra negra;  il sol più ti rallegra  ti risveglia amor.

Giosuè Carducci

Due novembre

Quanti fiori di tanti colori: bianchi, gialli, rosati, violacei, azzurri come il cielo, in questa insolita giornata di novembre. Sono tiepidi oggi i raggi di un pallido sole; compare di tanto in tanto a riscaldarci, mentre gli alti cipressi controllano i passanti: con passo lento, in una lunga fila, si avvicinano per l…

Didattica scuola primaria: i post più popolari della settimana.

Immagine
Di seguito i 10 post che hanno ottenuto il maggior numero di visualizzazioni della settimana (alla data del 21 ottobre 2017). Eccovi i link relativi:
Argomenti stagionali: brevi unità didattiche relative all'autunno.I frutti dell'autunnoL'autunnoChe cos'è la geografia?Schema utile alla descrizione di un ambiente naturaleLa descrizione di un ambiente naturale: traccia del lavoroPoesie sull'autunnoTesti utili per il riassuntoChe cos'è la storia?I nomi concreti e i nomi astrattiRicordo alle colleghe ed ai colleghi che il motore di ricerca di Google, presente in Home page, permette di accedere a tutti i numerosi post pubblicati su tantissimi argomenti. Buon fine settimana a tutti Voi!

Potrebbero interessarti:
L'autunno
Il testo descrittivo
Antologia
Il testo poetico

"Il leone vecchio e la volpe" di Esopo - Analisi ed interpretazione del testo

Immagine
Il leone vecchio e la volpe
Un leone, diventato vecchio e incapace di procurarsi il cibo con le proprie forze pensò che gli bisognava far ciò con l'astuzia.Ritiratosi, pertanto, in una spelonca, e quivi sdraiatosi, fingeva di essere infermo; e così assaliva e divorava le fiere che andavano a visitarlo. Quando un buon numero ne aveva così uccise, la volpe, che era venuta a conoscere quell'astuzia, si presentò, e fermatasi a distanza dalla caverna, si fece a domandargli come stesse. Avendole esso risposto: "Male!", e chiedendole perché non entrasse, "Ma io entrerei - rispose la volpe - se non contassi tante orme di animali che entrano, e nessuna di animali che escono".
Esopo
Analisi del testo: 1.Chi sono i personaggi della favola? 2.Perché il leone finge di essere malato? 3.Cosa accade? 4.Perchè la volpe non entra nella caverna?
Interpretazione del testo Da cosa è dettato il comportamento del leone? Condividi il suo atteggiamento? Qual è la morale di questa favola? Trovi…

Didattica scuola primaria: i post più popolari della settimana.

Immagine
Di seguito i 10 post che hanno ottenuto il maggior numero di visualizzazioni della settimana (alla data del 14 ottobre 2017). Eccovi i link relativi:
Argomenti stagionali: brevi unità didattiche relative all'autunno.L'autunnoChe cos'è la geografia?I frutti dell'autunnoChe cos'è la storia?Schema utile alla descrizione di un ambiente naturaleLa descrizione di un ambiente naturale: traccia del lavoroPoesie sull'autunnoL'autunno (disegni, frasi, fumetti)Autunno in città: lettura e comprensione del testoRicordo alle colleghe ed ai colleghi che il motore di ricerca di Google, presente in Home page, permette di accedere a tutti i numerosi post pubblicati su tantissimi argomenti. Buon fine settimana a tutti Voi!

Potrebbero interessarti:
L'autunno
Il testo descrittivo
Antologia
Il testo poetico

"Le preghiere dei bambini" poesia di Bertold Brecht

Immagine
Le preghiere dei bambini  

Non brucino più interi quartieri.
Non si vedano più bombardieri.
La notte sia per dormire.
Si cancelli la parola punire.
Le madri non debbano piangere.
Nessuno più debba ammazzare.
Che ognuno possa qualcosa creare.
Che di tutti ci si possa fidare.
Che i giovani ottengano tutto questo,
e anche i vecchi... ma presto.

Bertold Brecht
Visualizza e stampa
Potrebbero interessarti:
Antologia
Il testo poetico


"Ci vuole così poco" poesia di Angiolo Silvio Novaro

Immagine
Ci vuole così poco 

Ci vuole così poco  a farsi voler bene, una parola buona detta quando conviene, un po' di gentilezza, una sola carezza, un semplice sorriso  che ci baleni in viso. Il cuore sempre aperto per ognuno che viene: ci vuole così poco  a farsi voler bene.
Angiolo Silvio Novaro
Visualizza e stampa
Potrebbero interessarti:
Antologia
Il testo poetico

Didattica scuola primaria: i post più popolari della settimana.

Immagine
Di seguito i 10 post che hanno ottenuto il maggior numero di visualizzazioni della settimana (alla data del 7 ottobre 2017). Eccovi i link relativi:
Argomenti stagionali: brevi unità didattiche relative all'autunno.Che cos'è la geografia?L'autunnoChe cos'è la storia?I frutti dell'autunnoSchema utile alla descrizione di un ambiente naturaleL'autunno (disegni, frasi, fumetti)La descrizione di un ambiente naturale: traccia del lavoroAutunno in città: lettura e comprensione del testoPoesie sull'autunnoRicordo alle colleghe ed ai colleghi che il motore di ricerca di Google, presente in Home page, permette di accedere a tutti i numerosi post pubblicati su tantissimi argomenti. Buon fine settimana a tutti Voi!

Potrebbero interessarti:
L'autunno
Il testo descrittivo
Antologia
Il testo poetico

Nel giorno di San Francesco - Filastrocca a rima baciata

Immagine
Nel giorno di San Francesco
Figli del dio Denaro, dal prodigo all'avaro, fuggite per un sol giorno; lasciate il cellulare, imparate ad amare. Vuoi un amico con cui parlare? Vallo a trovare! Vuoi scattare un selfie con un delfino? Meglio osservarlo e stargli vicino! Il cielo, il sole, le montagne, il mare? Vivile, non fotografare! Goditi la vita, quella vera, sarà dolce primavera.
Ercole Bonjean
Visualizza e stampa
Potrebbero interessarti:
Racconti, poesie e filastrocche, del maestro Ercole
Il testo poetico
Antologia
Immagine: lsdmagazine