DIDATTICA SCUOLA PRIMARIA

Didattica Scuola Primaria di Ercole Bonjean

Didattica della lingua italiana - Didattica della Storia - Didattica della Geografia - Didattica della matematica - Il metodo globale fonematico - Esercizi di grammatica - Testi di vario tipo - Prove di verifica - Lettura e comprensione del testo - Ortografia - Schemi per la costruzione del testo - Schede di dettati svolti in classe - Schede di valutazione delle competenze - Aspetti normativi e deontologici della funzione docente - Il testo poetico: analisi ed interpretazione, schemi di lavoro, schede.

lunedì 22 agosto 2011

Che cos'è l'analisi logica e perché la studiamo


Comprendere il significato dell’analisi logica.

Che cos’è l’analisi logica?
Prendiamo in considerazione l’etimologia, cioè il significato di queste due parole.
Analisi deriva dal greco ana-lyo e vuol dire scomposizione di un tutto nelle sue parti, logica deriva dal greco logos e significa ragione.
Fare l’analisi logica significa quindi scomporre la frase in tante parti e ricercare il compito che ogni parte compie nella frase stessa.


Etimologia= significato di una parola (puoi trovarlo sul vocabolario).

L'analisi logica consiste, in altri termini, nell'individuare le varie categorie sintattiche che compongono la frase, al fine di migliorare la capacità d'espressione scritta e orale dell'alunno. La riflessione, sulla struttura logica del nostro pensiero, costituisce un obiettivo irrinunciabile per una buona conoscenza della nostra bellissima lingua italiana.  

Nel web dal 29 agosto 2009 - idea e realizzazione di Ercole Bonjean - riproduzione riservata © 2011 con il supporto tecnico di Alessandro Sposato www.xonic.it
Se questo post ti è piaciuto, condividilo su FaceBook, Twitter o Google Plus
Se non hai trovato quello che cercavi, cerca nel sito

0 commenti:

Posta un commento