Un racconto per amare di più la natura e meno il cellulare: "Il Bosco Incantato di Pixel" (creato da Copilot microsoft)

**Il Bosco Incantato di Pixel** C'era una volta un bosco incantato chiamato Pixel, dove gli alberi sussurravano storie antiche e i fiori danzavano al ritmo del vento. In questo bosco magico, viveva un piccolo folletto di nome Luce, che aveva il potere di far brillare le cose con un semplice tocco. Un giorno, Luce notò che i bambini del villaggio vicino passavano tutto il loro tempo a fissare dei piccoli rettangoli luminosi, chiamati cellulari, dimenticandosi di giocare all'aria aperta. Preoccupato, Luce decise di usare la sua magia per mostrare ai bambini la bellezza della natura. Con un pizzico di polvere di stelle, Luce fece sì che ogni cellulare mostrasse immagini del bosco incantato. Gli alberi sembravano così reali che i bambini sentirono il profumo del muschio e il canto degli uccellini. Incantati, misero da parte i cellulari e corsero verso il bosco. Arrivati nel bosco, i bambini scoprirono un mondo di meraviglie. Inseguirono farfalle arcobaleno, costruirono castelli di

Il paese delle uova di cioccolato - Analisi del testo

<


Il paese delle uova di cioccolato

In un lontano paese c'è una città circondata da alte mura. Nelle giornate di primavera, lunghe file di uomini con un sacco sulle spalle fanno la coda davanti all'unica grande porta della città. Sulla porta c'è un guardiano che domanda ad ognuno:
- Chi siete?
- Sono un pasticciere, un droghiere, un commerciante.
- Allora potete entrare!
Il negoziante entra e poco dopo esce col sacco pieno.
Una volta, un bambino incontrò l'uomo col sacco e gli domandò:
- Signore cosa c'è nel vostro sacco?
- Uova di Pasqua, o, per meglio dire, uova di cioccolata.
- Ma come, nascono là, dietro quelle mura, le uova di cioccolata?
- Oh, è semplicissimo! Dentro quelle mura c'è una grandissima fattoria con migliaia di galline di cioccolata: di cioccolata la testa, di cioccolata le zampe, di cioccolata il becco, le penne ... Che uova vuoi che facciano? Le galline di cioccolata non possono far altro che uova di cioccolata.
- Ma come si fa ad avere una gallina di cioccolata? - chiese curioso il bambino.
- Ecco: tu sai che dall'uovo nasce il pulcino e il pulcino poi diventa gallo o gallina. Allora si compra un bell'uovo di cioccolata, lo si mette in un cassetto e chi sa che un bel giorno non si senta fare pio ... pio ... pio ... Si apre il cassetto ed ecco saltar fuori un bel pulcino nero.
Il giorno dopo, il negozio di uova di Pasqua fu preso d'assalto da una schiera di bambini che, invogliati dall'idea di fare il bell'esperimento, comprarono tutte le uova.
Ma nessuno di essi fu così bravo da resistere alla tentazione della gola e lasciar l'uovo nel cassetto.

M. Remiddi

Analisi del testo
  1. Chi sono i protagonisti del racconto?
  2. Dove si svolge la storia?
  3. In quale stagione?
  4. Quali persone hanno il permesso di entrare in città?
  5. Di che cosa erano fatte le mura della città?
  6. Che cosa contenevano i sacchi portati sulle spalle?
  7. Che cosa può nascere dall'uovo?
  8. Che cosa può diventare il pulcino?
  9. Perché i bambini del racconto non riescono a lasciare le uova nei cassetti?

Ti potrebbero interessare:



Racconto di Pasqua "La Risurrezione" di Giovanni Papini

"Pasqua" di Oscar Wilde (in italiano e in inglese)

"Gesù" di Giovanni Pascoli

"Pasqua" di Ada Negri

Racconto pasquale: "Aria di Pasqua" di Giovanni Verga

"Alleluja" di Angiolo Silvio Novaro

"Resurrezione" di Alessandro Manzoni

"La domenica dell'ulivo" di Giovanni Pascoli

"Pasqua" di Giovanni Gozzano

Racconto di Pasqua: "La leggenda della passiflora".

"Il pianto della Madonna" di Angiolo Silvio Novaro

Fiaba antica: "Il drago e l'uovo di Pasqua

"Dall'uovo di Pasqua" di Gianni Rodari

"Pasqua" di Gianni Rodari

Cronaca delle vacanze pasquali

Decodificare un racconto: "Felici come una Pasquetta"

Racconto di Pasqua con schema di lavoro: "Il coniglio Pasqualino"

Poesia di Pasqua: Gesù o Barabba?"

Vola colomba bianca

Link correlati a questo post:

La primavera


Il testo poetico

Oscar Wilde

Il Gigante Egoista

Commenti

I vostri preferiti degli ultimi sette giorni

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Esercizi di analisi grammaticale per la classe terza della scuola primaria - Schede stampabili

La gita scolastica: testi con schema per la scuola primaria e media

TITOLI DI TEMI

Verifica di analisi logica per la classe quinta della scuola primaria

Giornata mondiale della Terra (Earth Day): attività educativo didattiche di apprendimento.

Tema: "Il mio cane" - Schema del testo descrittivo, relativo ad un animale, per la scuola primaria e media

Verifiche finali di italiano per la classe quinta della scuola primaria

Esercizi di analisi logica per la classe quinta della scuola primaria