Le vocali dei nostri nomi





La lettura dei propri nomi, o dei compagni, favorisce l'attenzione e quindi la capacità di concentrazione sui suoni e sui segni della lingua italiana. Le parole vanno lette più volte sillabandole, disegnando se stessi o i compagni. Un valido esercizio utile al proseguire del percorso didattico. 

LE VOCALI DEI NOSTRI NOMI

ALBERTO
AMARILDO
ANA
ELISA
EMIR
ILKNUR

Anche il nome degli insegnanti con il disegno può essere utile:

ANTONELLA
ERCOLE


SCUOLA PRIMARIA STATALE "TOMMASO LITTARDI" IMPERIA ITALIANO - CLASSE SECONDA - METODO GLOBALE - FONEMATICO PER L'APPRENDIMENTO DELLA LETTURA E DELLA SCRITTURA ercolebonjean@gmail.com all rights reserved © Copyright 2010

Commenti

Post popolari in questo blog

Primi giorni di scuola in classe quarta - italiano

Primi giorni di scuola in classe terza - italiano

Primi giorni di scuola in classe seconda - italiano

Che cos'è la storia?

Primi giorni di scuola in classe quinta - italiano

Primi giorni di scuola in classe prima - italiano

ANALISI GRAMMATICALE (classe quinta)

Che cos'è la geografia?

Le origini della nascita della Terra: il Big Bang.

Prove di ingresso scuola media - Schede stampabili e gratuite