LE RANE RA, RE, RI, RO, RU.






In questo caso il gracidare delle rane ci serve tantissimo e l'impostazione della frase diventa molto semplice. I bambini ridono quando leggono i nomi delle rane (RA RE RI RO RU) che poi sono le sillabe, inutile dire che tutti le hanno ben memorizzate per intero.

LE RANE RA RE RI RO RU FANNO RA RA

R RE (disegno, v. quaderno)

R > A > RA RANA
R > E > RE REMO
R > I > RI RISO
R > O > ROSA
R > U > RUOTA

R R R ...............................
RA RA RA .........................
RE RE RE ..........................
RI RI RI ............................
RO RO RO .........................
RU RU RU ..........................

RAMO RETE ROTOLO RIGA RUMORE RAPA

COMPITO A CASA

RA RA RA ...............................
RE RE RE ................................
RI RI RI .................................
RO RO RO ..............................
RU RU RU ...............................


SCUOLA PRIMARIA STATALE "TOMMASO LITTARDI" IMPERIA ITALIANO - CLASSE SECONDA - METODO GLOBALE - FONEMATICO PER L'APPRENDIMENTO DELLA LETTURA E DELLA SCRITTURA ercolebonjean@gmail.com all rights reserved © Copyright 2010

Post più popolari

La primavera

Poesia di primavera: "Brilla nell'aria" di Giacomo Leopardi

Ritorna la primavera - Brano tratto da "Il Gigante Egoista" di Oscar Wilde - Lettura e comprensione del testo - Approfondimenti grammaticali

L'aggettivo qualificativo: spiegazioni ed esercizi - Schede stampabili

Primavera di Giovanni Pascoli

Dettato: "Aspetti della primavera in campagna". Spunti grammaticali.

Geografia - Le regioni d'Italia - Il Lazio - Spiegazioni e prova di verifica per la classe quinta della scuola primaria

Verifica di lingua italiana: corretto uso della lettera h (classe seconda).

E' arrivata la primavera!

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta