Post

Visualizzazione dei post da dicembre 2, 2018

Didattica scuola primaria: i post più popolari della settimana.

Immagine

La descrizione dell'inverno tramite la metafora e la similitudine

Immagine
L'inverno

Su tutto e su tutti, pei cieli purissimi e per la terra nuda è una sinfonia meravigliosa senza voci, senza suoni, senza colori.
La sinfonia bianca ...
Si credeva l'inverno un orco, o una fata, un mago o una strega che venissero da sentieri lontani lontani senza fonti e senza approdi. si credeva che portassero slitte colme di dolci e di giocattoli e di tante piccole cose, e che scendessero dal cielo, come la neve; come gli esili fiocchi bianchi che morivan nella piccola mano che li raccoglieva, come si prendon le farfalle a primavera.
L'inverno ritorna a ogni giro di anni e ha la sua ghirlanda di ghiaccioli e di neve, la sua corona di stellette e di leggende, le sue poesie e le sue canzoni, il suo fascino e la sua bellezza.

N. Salvaneschi

L'autore in questa magnifico brano utilizza la metafora e la similitudine quale strumento di descrizione e di interpretazione dell'inverno. Ricerchiamole nel testo ed evidenziamole in rosso.

L'inverno

Su tutto e su tutti, …

Dicembre - Analisi del testo

Immagine
Dicembre

Era già dicembre, un inverno gelido con poca neve. Le reti metalliche apparivano coperte d'una brina ghiacciata, i sentieri risuonavano sordi nelle righe di terra indurita e crostosa sotto le scarpe.
I conigli in cortile sporgevano coi musi dal riparo delle fascine aspettando un po' di fieno, un po' di crusca, qualche ramo secco da sbucciare in un rapido arruffio di corpi.

G. Arpino

Analisi del testo
Quale mese descrive l'autore?Com'era l'inverno?Come apparivano le reti metalliche?Com'era la terra dei sentieri?Cosa aspettavano i conigli in cortile? Vocabolario
arruffio = disordine, scompiglio
Visualizza e stampa
Ti potrebbero interessare:
Tutti i post relativi all'inverno

Le quattro stagioni di Angiolo Silvio Novaro

Le quattro stagioni: filastrocche a rima baciata e alternata

Racconti d'inverno: la leggenda della mammola

Il pupazzo di neve: analisi del testo

E chi non sa sciare?: filastrocca di Gianni Rodari

Un terribile inverno di Guy de Maupassant

R…

Link consigliati per la settimana

Immagine