Post

Visualizzazione dei post da maggio 10, 2015

Didattica Scuola Primaria: Il testo poetico: verifica di lettura, comprension...

Didattica Scuola Primaria: Il testo poetico: verifica di lettura, comprension...: Acquazzone Si ode un tuono a sussulti che si ripercuote di colpo, e agita il vento le tendine della finestra. Succede il ...

Didattica Scuola Primaria: I migliori post di didattica. - Vari tipi di testo...

Didattica Scuola Primaria: I migliori post di didattica. - Vari tipi di testo...: I post che hanno ricevuto il maggior interesse, da parte delle colleghe e dei colleghi della scuola primaria, concernenti: la lettura, l&#3...

Didattica Scuola Primaria: La descrizione oggettiva e soggettiva: "La mia aul...

Didattica Scuola Primaria: La descrizione oggettiva e soggettiva: "La mia aul...: La descrizione La descrizione ci consente di conoscere, attraverso l'uso appropriato della parola, com'è fatt...

Schema del testo narrativo - classe quinta II quadrimestre

Immagine
Tema
La gita all'acquario di Genova
"Su, su! Entrate!" Ecco il maestro Ercole invitarci tutti a salire sul pullman che ci avrebbe portato a Genova. Sono tentato di mangiare il sedile, da tanto sono emozionato. Finalmente, dopo un'ora circa di viaggio, giungemmo a Genova. Un caos di auto, filobus, camion, scooter, moto ...  Quando fummo davanti all'acquario, andammo a timbrare i biglietti per la gita in battello nel grande porto, che si suddivideva in due parti: Porto Nuovo e Porto Vecchio. Il timoniere faceva da guida - informatore, e ci spiegò argomenti molto interessanti. Questa "passeggiata ci mise un certo languore, quindi, ritornati a terra, ci fermammo davanti ad un tendone, ove poi mangiammo, e acquistammo vari oggetti dai marocchini. Infine, passammo alla parte più bella e interessante della gita: la visita all'acquario di Genova, il più grande d'Europa. C'erano moltissime varietà di pesci, racchiusi in vasche enormi. Alcune di queste speci…

Didattica Scuola Primaria: Le espressioni aritmetiche

Didattica Scuola Primaria: Le espressioni aritmetiche: Anno scolastico 2007/2008 scuola primaria - classe quinta - matematica Visualizza e stampa con Google Docs MATERIA...

Analisi di una favola - Approfondimenti grammaticali

I due cani

Un uomo che aveva due cani, ne addestrò uno alla caccia, mentre insegnò all'altro a diventare un cane da guardia. Ogni volta che quello da caccia usciva in cerca di prede e catturava qualcosa, il padrone gettava una parte del bottino anche all'altro. Ma il cane da caccia finì per indignarsi e si mise a rimproverare il compagno, il quale, mentre lui per parte sua andava fuori ad affannarsi tutto il santo giorno, senza far niente godeva di quelle fatiche.
- Non lamentarti di me - replicava il cane da guardia - prenditela piuttosto con il padrone, che non mi ha insegnato a lavorare, ma a vivere dei frutti del lavoro altrui.
    Nello stesso modo i ragazzi pigri non vanno rimproverati, se sono resi tali dai genitori.

Esopo 

Analisi del testo
Chi sono i protagonisti della storia?Cosa insegnò il padrone ai due cani?Come ricompensava l'uomo i due cani?Perché uno dei cani si lamentava con l'altro?Di chi era la colpa secondo il cane da guardia?Qual è la morale di quest…

Buona Scuola: bocciato il Governo, si va verso il blocco degli scrutini.

Immagine
Finisce con un nulla di fatto l'incontro tra il governo e le forze sindacali. Le modifiche apportate al disegno di legge sulla Buona Scuola non piace ai sindacati. Continua, pertanto, lo stato d'agitazione della categoria, si va verso il blocco degli scrutini e degli esami di fine anno scolastico.
Per saperne di più ... vai ai siti:

Il Fatto Quotidiano 

Repubblica

Link correlati a questo post:

Scuola News
Notiziario 

Immagine dal sito: Il Fatto Quotidiano

La metafora e la similitudine nel testo narrativo e descrittivo

Immagine
Una passeggiata nel bosco

Sono in casa, solo, mi annoio, decido di recarmi a fare una passeggiata nel bosco circostante. Mi avvio ed entro in un corridoio di alberi il cui tettoè composto da un intricato intreccio di rami sparuti, arsi, che frammentano i caldi raggi solari in centinaia di fasce di luce. Mi inoltro sempre più nella fitta boscaglia; e il bosco si fa sempre più fitto. Dopo aver camminato per parecchi minuti, sbuco in una piccola radura che mi affascina: è presente una moltitudine di fiorellini colorati che secernono allettanti profumi. Da lì posso osservare quanta strada abbia percorso finora: decisamente tanta. Scorgo, su un albero, uno scoiattolo rossiccio con una coda che sembra avvolgerlo come una sciarpa. Tuttavia l'ora si fa tarda, il sole va a dormire dietro le montagne e io mi avvio verso la strada del ritorno e il bosco, con la tenue luce crepuscolare, si fa tetro e minaccioso. Mi metto a correre impaurito dalla misteriosa bellezza della natura.
Carlo, classe…

Didattica Scuola Primaria: Tracce per i testi di tipo narrativo, descrittivo,...

Didattica Scuola Primaria: Tracce per i testi di tipo narrativo, descrittivo,...: Il sito didattica scuola primaria è ricco di materiale per la produzione di testi scritti, molti dei quali con la relativa traccia di lavo...