"Il Barbone aristocratico" poesia di Ercole Bonjean

 



Il Barbone aristocratico

Sono un barbone aristocratico,

vivo di lussi in modo acrobatico:

son ricco di sole, di luna e di stelle,

e mi circondo di cose belle:

di cielo, di mare, di vento,

godo del giorno ogni momento.

Suono con gioia note di vita,

nella discesa e nella salita.

Sono un uomo fortunato,

amo ogni forma del Creato.

Ercole Bonjean

A Eugenio

Visualizza e stampa

Ti potrebbero interessare:



Commenti