"I giorni della merla" leggenda popolare - Analisi e comprensione del testo



I giorni della merla

Era il 29 gennaio ed un vento gelido invase Milano. Una povera merla, bianca come la neve, si posò con i suoi piccoli negli antri di un camino dal quale fuoriusciva una coltre densa di fuliggine che donava loro un po' di calore. Durò tre giorni l'ondata di gelo, ma la merla e i suoi piccoli riuscirono a sopravvivere alle intemperie. Solo il primo febbraio un tiepido sole comparve tra le nubi e riscaldò gli uccellini. Da quel giorno tuttavia i merli divennero neri e lo rimasero sino ai nostri giorni. E' per questo motivo che il 29, il 30 ed il 31 gennaio, da allora, si usa dire siano i giorni della merla.

(e.b)

Analisi e comprensione del testo
  1. In quale giorno il freddo invase Milano?
  2. Dove trovò riparo la merla con i suoi piccoli?
  3. Cosa fuoriusciva dal camino?
  4. Quanti giorni durò il gelo?
  5. Perché la merla e i suoi piccoli riuscirono a sopravvivere al gelo?
  6. Cosa accadde il primo di febbraio?
  7. Come diventarono da quel giorno i merli?
  8. Quali sono i giorni della merla?

Ti potrebbero interessare:



Immagine: meteoweb

Commenti

Post popolari in questo blog

Argomenti stagionali: brevi unità didattiche relative all'autunno.

La leggenda dell'estate di San Martino - Percorsi educativo didattici di apprendimento

Testi utili per il riassunto

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Che cos'è la geografia?

"Il Gigante Egoista" racconto di Oscar Wilde: lettura, comprensione del testo, approfondimenti grammaticali.

Analizzare e comprendere un testo poetico: "San Martino" di Giosuè Carducci: poesia, prosa, biografia dell'autore - Analisi, comprensione, commento, illustrazione del testo.

I frutti dell'autunno

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Ortografia: come si scrive?