Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2017

Progetto di educazione ambientale per la scuola primaria

L'educazione al rispetto della natura è diventato un argomento di inquietante attualità. E' importante far crescere nelle nuove generazioni una presa di coscienza di come l'ambiente in cui viviamo sia da rispettare; è quasi superfluo ribadire quanto possa essere utile il contributo di ognuno di noi per la nostra stessa sopravvivenza. Si può ipotizzare un percorso educativo didattico su questo tema trasversale a tutte le discipline: Con una filastrocca o una poesia Attraverso un testo di tipo argomentativo Con il disegno e i fumetti. Con una frase e la sua rappresentazione grafica. Semplicemente con dei disegni. Esempi: Una filastrocca Emissioni di CO2 Cresce l'economia globale, ad un ritmo ormai infernale. Gettiam via dalla Terra, quel che crea l'effetto serra. Se ne accorgano i potenti, non occorre esser veggenti, per capire che i più giovani, han ragione a protestare ed a farci ragionare. Fabbrichiamo un po

"L'inverno" di Roberto Piumini - Filastrocca a rima alternata

Immagine
L'inverno Quando la terra è fredda e dura, sembra un guerriero con l’armatura quando si chiude nel ghiaccio e nel gelo, e le cornacchie sopra le neve sembrano macchie sul tuo quaderno: questo è l’inverno. Roberto Piumini Visualizza e stampa Gli argomenti stagionali costituiscono un ottimo spunto per vari iter didattici e l'inverno non fa eccezione.  in questa sezione del sito potrete trovare del materiale che potrebbe risultare utile per i percorsi educativo didattici di apprendimento. I post presentano poesie, filastrocche e racconti su questo tema che appassiona le bambine e i bambini, motivandoli a fare bene. Eccovi l'elenco dei link che potrebbero interessarvi. Non siamo ancora precipitati nel freddo della stagione, ma la mia esperienza mi dice che il lavoro va imbastito prima, "il tempo è un malandrino che fugge" scriveva una mia alunna tanto tempo fa; com'è vero, ahimè! Eccovi tutti i post a disposizione del s

Didattica scuola primaria: i post più popolari della settimana.

Immagine
Di seguito i 10 post che hanno ottenuto il maggior numero di visualizzazioni della settimana (alla data del 28 ottobre 2017). Eccovi i link relativi: Argomenti stagionali: brevi unità didattiche relative all'autunno. I frutti dell'autunno La descrizione di un ambiente naturale: traccia del lavoro L'autunno Testi utili per il riassunto Che cos'è la geografia? Schema utile alla descrizione di un ambiente naturale I nomi concreti e i nomi astratti Poesie sull'autunno Che cos'è la storia? Ricordo alle colleghe ed ai colleghi che il motore di ricerca di Google, presente in Home page, permette di accedere a tutti i numerosi post pubblicati su tantissimi argomenti. Buon fine settimana a tutti Voi! Potrebbero interessarti: L'autunno Il testo descrittivo Antologia Il testo poetico Storia Geografia Il nome

"La donna e la gallina" di Esopo - Analisi ed interpretazione del testo

Immagine
La donna e la gallina Una vedova aveva una gallina che le donava un uovo al giorno. Una volta pensò: "Se aumento la quantità di grano che le do da mangiare, mi sfornerà ogni giorno due uova!". E così fece. Ma la gallina ingrassò tanto che non fu più in grado di darle nemmeno quell'unico uovo. La favola dimostra che chi per avidità vuole di più perde anche ciò che ha a portata di mano. Esopo Analisi del testo Chi sono i protagonisti della storia? Cosa fa la gallina ogni giorno? Cosa decide di fare la donna? Cosa accade? Interpretazione del testo Che cosa pensi del comportamento della donna? Qual è il significato del proverbio "Chi troppo vuole nulla stringe" Qual è il significato del proverbio "Chi si accontenta gode" Visualizza e stampa Potrebbero interessarti: Le favole di Esopo - Analisi ed interpretazione del testo Le favole di Fedro - Analisi ed interpretazione del testo Leonardo da Vinci: lett

Storia classe quinta

Immagine
Per le attività educativo didattiche di storia in una classe quinta propongo di visitare questi siti: A tutta scuola studio in mappa Risorse didattiche Immagine: rai

Storia classe quarta

Immagine
Per le attività educativo didattiche di storia in una classe quarta propongo di visitare questi siti: Maestra Sabry Maestra Mary Istituto Comprensivo di Cavriago Immagine: shakespeareinitaly

Filastrocche e poesie per la festa di Halloween

Immagine
Una completa e divertente raccolta delle migliori poesie e filastrocche di Halloween sono presenti nel sito della maestra Mary, andatele a leggere vi troverete spunti per la didattica del periodo: Maestra Mary: Poesie e filastrocche di Halloween Potrete trovare un interessante raccolta di poesie e filastrocche di Halloween scritte dai bambini sul sito: Filastrocche.it Trenta piacevoli e divertenti poesie e filastrocche da scaricare e stampare in PDF sul sito: Pianeta Bambini Immagine: Parrocchia di Pandino

Didattica scuola primaria: i post più popolari della settimana.

Immagine
Di seguito i 10 post che hanno ottenuto il maggior numero di visualizzazioni della settimana (alla data del 21 ottobre 2017). Eccovi i link relativi: Argomenti stagionali: brevi unità didattiche relative all'autunno. I frutti dell'autunno L'autunno Che cos'è la geografia? Schema utile alla descrizione di un ambiente naturale La descrizione di un ambiente naturale: traccia del lavoro Poesie sull'autunno Testi utili per il riassunto Che cos'è la storia? I nomi concreti e i nomi astratt i Ricordo alle colleghe ed ai colleghi che il motore di ricerca di Google, presente in Home page, permette di accedere a tutti i numerosi post pubblicati su tantissimi argomenti. Buon fine settimana a tutti Voi! Potrebbero interessarti: L'autunno Il testo descrittivo Antologia Il testo poetico

"Il leone vecchio e la volpe" di Esopo - Analisi ed interpretazione del testo

Immagine
Il leone vecchio e la volpe Un leone, diventato vecchio e incapace di procurarsi il cibo con le proprie forze pensò che gli bisognava far ciò con l'astuzia. Ritiratosi, pertanto, in una spelonca, e quivi sdraiatosi, fingeva di essere infermo; e così assaliva e divorava le fiere che andavano a visitarlo. Quando un buon numero ne aveva così uccise, la volpe, che era venuta a conoscere quell'astuzia, si presentò, e fermatasi a distanza dalla caverna, si fece a domandargli come stesse. Avendole esso risposto: "Male!", e chiedendole perché non entrasse, "Ma io entrerei - rispose la volpe - se non contassi tante orme di animali che entrano, e nessuna di animali che escono". Esopo Analisi del testo: 1.    Chi sono i personaggi della favola? 2.    Perché il leone finge di essere malato? 3.    Cosa accade? 4.    Perchè la volpe non entra nella caverna? Interpretazione del testo Da cosa è dettato il comportamento del leone? Con

Didattica scuola primaria: i post più popolari della settimana.

Immagine
Di seguito i 10 post che hanno ottenuto il maggior numero di visualizzazioni della settimana (alla data del 14 ottobre 2017). Eccovi i link relativi: Argomenti stagionali: brevi unità didattiche relative all'autunno. L'autunno Che cos'è la geografia? I frutti dell'autunno Che cos'è la storia? Schema utile alla descrizione di un ambiente naturale La descrizione di un ambiente naturale: traccia del lavoro Poesie sull'autunno L'autunno (disegni, frasi, fumetti) Autunno in città: lettura e comprensione del testo Ricordo alle colleghe ed ai colleghi che il motore di ricerca di Google, presente in Home page, permette di accedere a tutti i numerosi post pubblicati su tantissimi argomenti. Buon fine settimana a tutti Voi! Potrebbero interessarti: L'autunno Il testo descrittivo Antologia Il testo poetico

"Le preghiere dei bambini" poesia di Bertold Brecht

Immagine
Le preghiere dei bambini   Non brucino più interi quartieri. Non si vedano più bombardieri. La notte sia per dormire. Si cancelli la parola punire. Le madri non debbano piangere. Nessuno più debba ammazzare. Che ognuno possa qualcosa creare. Che di tutti ci si possa fidare. Che i giovani ottengano tutto questo, e anche i vecchi... ma presto. Bertold Brecht Visualizza e stampa Potrebbero interessarti: Antologia Il testo poetico

"Ci vuole così poco" poesia di Angiolo Silvio Novaro

Immagine
Ci vuole così poco  Ci vuole così poco  a farsi voler bene, una parola buona detta quando conviene, un po' di gentilezza, una sola carezza, un semplice sorriso  che ci baleni in viso. Il cuore sempre aperto per ognuno che viene: ci vuole così poco  a farsi voler bene. Angiolo Silvio Novaro Visualizza e stampa Potrebbero interessarti: Antologia Il testo poetico

Didattica scuola primaria: i post più popolari della settimana.

Immagine
Di seguito i 10 post che hanno ottenuto il maggior numero di visualizzazioni della settimana (alla data del 7 ottobre 2017). Eccovi i link relativi: Argomenti stagionali: brevi unità didattiche relative all'autunno. Che cos'è la geografia? L'autunno Che cos'è la storia? I frutti dell'autunno Schema utile alla descrizione di un ambiente naturale L'autunno (disegni, frasi, fumetti) La descrizione di un ambiente naturale: traccia del lavoro Autunno in città: lettura e comprensione del testo Poesie sull'autunno Ricordo alle colleghe ed ai colleghi che il motore di ricerca di Google, presente in Home page, permette di accedere a tutti i numerosi post pubblicati su tantissimi argomenti. Buon fine settimana a tutti Voi! Potrebbero interessarti: L'autunno Il testo descrittivo Antologia Il testo poetico

Nel giorno di San Francesco - Filastrocca a rima baciata

Immagine
Nel giorno di San Francesco Figli del dio Denaro, dal prodigo all'avaro, fuggite per un sol giorno; lasciate il cellulare, imparate ad amare. Vuoi un amico con cui parlare? Vallo a trovare! Vuoi scattare un selfie con un delfino? Meglio osservarlo e stargli vicino! Il cielo, il sole, le montagne, il mare? Vivile, non fotografare! Goditi la vita, quella vera, sarà dolce primavera. Ercole Bonjean Visualizza e stampa Potrebbero interessarti: Racconti, poesie e filastrocche, del maestro Ercole Il testo poetico Antologia Immagine: lsdmagazine

"Essere un fratello" di Mahatma Gandhi

Immagine
Essere un fratello In tutta umiltà mi sforzerò di essere buono, amante del vero, onesto e puro; di non tenere con me niente di cui non ho bisogno; di meritare, con il mio lavoro, il mio salario; di stare sempre attento a quel che bevo e mangio; di essere sempre coraggioso; di rispettare le altre religioni proprio come la mia, e di cercare di veder sempre del bene nel mio prossimo, di seguire fedelmente lo svadeshi e di essere un fratello per tutti i miei fratelli.    Mahatma Gandhi Visualizza e stampa Potrebbero interessarti: Antologia Il testo poetico

"Scopri l'amore" di Mahatma Gandhi

Immagine
Scopri l'amore Prendi un sorriso, regalalo a chi non l'ha mai avuto. Prendi un raggio di sole, fallo volare là dove regna la notte. Scopri una sorgente, fa bagnare chi vive nel fango. Prendi una lacrima, posala sul volto di chi non ha pianto. Prendi il coraggio, mettilo nell'animo di chi non sa lottare. Scopri la vita, raccontala a chi non sa capirla. Prendi la speranza, e vivi nella sua luce. Prendi la bontà, e donala a chi non sa donare. Scopri l'amore, e fallo conoscere al mondo. Mahatma Gandhi Visualizza e stampa   Potrebbero interessarti: Antologia Il testo poetico