Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2010

Insegnare a leggere e scrivere in una prima classe della scuola primaria: il metodo globale fonematico di Ercole Bonjean

In questi anni molto spesso sul metodo di insegnamento della lingua italiana in una prima classe ci sono state idee del tutto diverse, talvolta contrapposte. A mio parere la classica contrapposizione tra metodo globale e il suo opposto il metodo analitico non aveva ragione di esistere, i due metodi avevano il grosso limite di praticare una didattica estrema che non generava buoni risultati. L'enunciato teorico che sottende anche il nostro iter didattico è il seguente: è vero che la visione del tutto è anteriore alla ricognizione analitica delle parti (metodo globale), ma proprio per questo l'analisi va fatta ed è importante (metodo analitico). In altri termini, quando un bambino entra in classe ha dapprima una visione globale dell'aula ma poi va a cogliere i particolari: il banco, la lavagna, ecc. Se questo è vero, ed è difficile poter affermare che non lo è, dal punto di vista didattico ne deriva che occorra partire prima dalla frase (visione del tutto) per poi passare al

Il fantasma di Canterville di Oscar Wilde - Analisi e comprensione del testo - Compiti per le vacanze estive

Immagine
A partire dalla seconda classe, come esercizio per le vacanze estive, assegno un romanzo da leggere; al termine di ogni capitolo gli alunni si esercitano utilizzando un questionario che ripercorre il testo letto sia a livello referenziale, sia a livello interpretativo. E' un lavoro collaudato negli anni che consiglio. Come svolgere i compiti delle vacanze estive (esempio) Il fantasma di Canterville di Oscar Wilde Capitolo primo Perché tutti avevano consigliato al signor Otis di acquistare Canterville Chase? Tutti avevano consigliato al signor Otis di acquistare il castello di Canterville Chase perché si pensava fosse abitato da fantasmi. Da dove proviene il signor Otis? Il signor Otis proviene dagli Stati Uniti. Durante il corso dei secoli quali persone aveva spaventato il fantasma di Canterville Chase?  Visualizza e stampa con Google Docs

Il congiuntivo: esercizi e prove di verifica.

Immagine

Analisi logica: il soggetto, il predicato verbale e nominale - Prova di verifica per la classe quarta della scuola primaria

Immagine
Comprendere il significato dell’analisi logica. Che cos’è l’analisi logica? Prendiamo in considerazione l’etimologia, cioè il significato di queste due parole. Analisi deriva dal greco ana-lyo e vuol dire scomposizione di un tutto nelle sue parti, logica deriva dal greco logos e significa ragione. Fare l’analisi logica significa quindi scomporre la frase in tante parti e ricercare il compito che ogni parte compie nella frase stessa. Etimologia= significato di una parola (puoi trovarlo sul vocabolario). Individuare in una frase il soggetto. Il soggetto è la persona, l’animale, la cosa che compie l’azione o la subisce (impara anche a memoria). Esempi: - La mamma lavora. - Il topo è inseguito da Lucrezia. - Il maestro è severo. In questi esempi le parole mamma , topo , maestro , sono soggetti. La mamma, infatti compie l’azione di lavorare; il topo subisce l’azione dell’inseguimento da parte del gatto; del maestro si indica una qual

Scheda di verifica - Scuola primaria - Classe quarta

Immagine
Verifica di lingua italiana Se devo individuare il soggetto in una frase, quale domanda mi pongo? Da cosa è formato il predicato nominale? Da quali parti della grammatica è preceduto il complemento indiretto? Eseguo l'analisi logica delle seguenti frasi: Jari ama la natura. Ho scritto una lettera a Francesca. Ercole è un maestro severo. In inverno alcuni animali vanno in letargo. Verifica di lingua italiana Quali domande mi pongo (puoi spiegarlo anche servendoti di esempi) per riconoscere nella frase il soggetto ed il complemento oggetto? Come posso individuare in una frase il predicato verbale? Perché non devo confonderlo con il predicato nominale? Eseguo l'analisi grammaticale delle seguenti frasi: Alice dipinge un quadro. Chiara è una bambina generosa. Ho letto il libro di Daniele. Durante la notte una volpe entra nel pollaio. Raccomandazioni: Raccomandare agli alunni di non chiamare i complementi indiretti con altri nomi

Verifiche finali del II quadrimestre - Analisi logica - Analisi grammaticale - Classe quinta

Immagine
Verifica di lingua italiana (fila A) Esegui l'analisi logica delle seguenti frasi: Il cane di Clarissa è giocherellone. La partita è stata rinviata per la nebbia. Ho chiesto a Paolo il numero di telefono di Daniela Esegui l'analisi grammaticale delle seguenti frasi: Ho studiato molto per preparare le materie per l'esame. Ho partecipato volentieri a quella gara. Quando ti vedo sono contento. Verifica di lingua italiana ( fila B) Esegui l'analisi logica delle seguenti frasi: A teatro ho incontrato Chiara con la mamma. Il papà di Giorgio è simpatico. Le gare di atletica vennero sospese per un tremendo acquazzone. Esegui l'analisi grammaticale delle seguenti frasi: Le ho chiesto una precisa spiegazione per il suo comportamento. Ha superato facilmente l'esame. Quando lo incontrerò gli dirò la verità. Link correlati a questo post: Verifiche per la classe 5^ Analisi logica Analisi grammaticale Esercizi di gra

Verifica quadrimestrale - Scheda didattica - Dettato ortografico - Classe terza

Immagine
Verifica di lingua italiana Dettato ortografico Nell'acquario vivono quindici pesciolini di origine tropicale. In questa stagione, nei boschi, si trovano degli ottimi funghi porcini. Ho preso degli appunti sul mio taccuino. L'anno scorso ho imparato a giocare a scacchi. Gli alunni hanno studiato con interesse le regole della grammatica. Nella campagna del nonno c'era un magnifico albero di fichi. Gli scoiattoli, nei tronchi degli alberi, preparano le provviste per l'inverno. Hai telefonato a Francesca? Sì, l'ho chiamata ieri sera dopo cena. Link correlati a questo post: Verifiche per la classe terza Dettato ortografico Visualizza e stampa con Google Docs

Verifica quadrimestrale - Scheda didattica - Schema del tema narrativo fantastico - Classe quarta

Immagine
Il testo fantastico Le due caramelle magiche Ta nti anni fa, in una scuola del paese delle fate, c'era un bambino di nome Matteo che frequentava la classe terza. Questo bambino non otteneva mai ottimi risultati, era intelligente e buono ma non interveniva mai alle lezioni, era sempre chiuso perché non aveva fiducia in sé stesso ed era triste. Un giorno che Matteo era assente per una visita medica, il maestro Magister portò i suoi alunni in palestra e, alla fine, si fermarono a discutere sul problema di Matteo perché erano tutti molto preoccupati. Magister, però, capì che Matteo aveva bisogno di molto affetto e di molta comprensione. Trovata la soluzione, Magister non sapeva comunque come risolvere il problema; pensò a lungo e poi chiamò la fata Amor, l'unica che potesse aiutare Matteo con qualche magia. Quando Amor arrivò, Magister le espose subito il problema del suo alunno; la fata rifletté parecchi

Scheda di verifica d'ortografia - Classe quarta della scuola primaria - II quadrimestre

Immagine
Verifica di lingua italiana - classe quarta - II quadrimestre Ho aiutato la mamma a sciacquare i piatti. Verso la fine del film uno squadrone di cavalieri liberò i prigionieri. Ogni giorno mio fratello mette a soqquadro la sua cameretta. Quei dipinti vennero venduti all'asta. In certe stagioni il morso della vipera è innocuo. Sara ha scritto l'orario delle lezioni sul suo taccuino. In settembre dall'alto degli alberi cadono le foglie gialle e rossicce. L'ho aiutato a terminare i compiti. Quest'anno studieremo in modo approfondito l'aggettivo qualificativo. L'uso del vocabolario aiuta a conoscere meglio la lingua italiana. Link correlati a questo post: Verifiche per la classe quarta Dettato ortografico Visualizza e stampa con Google Docs

Verifica di fine quadrimestre:descrizione soggettiva e oggettiva: Piazza Roma (scheda stampabile)

Immagine
Tema Piazza Roma Descrizione soggettiva Piazza Roma è un enorme spazio che si trova di fronte alla nostra scuola. A volte penso che se non avessero costruito Piazza Roma quanti litigi, corse, giochi, scherzi non avremmo mai fatto. La piazza è costellata di piante altissime: una volta un bambino è salito fino a metà tronco di una! In centro veglia un enorme statua di Garibaldi, mi dispiace molto per lei perché fa da seggiola per troppi piccioni. Quei pennuti danno proprio fastidio! Spuntano di fronte alla statua diversi giochi: alcuni nuovi di zecca, altri hanno quasi fatto la muffa. Al lato della vista sul mare vi è un lungo muro: sotto c'è un tetto molto famoso e conosciuto dai bambini, che ci saltano sopra per recuperare le palle da calcio cadute. Certi vecchietti mormorano che sotto vi abita un signore che qualche volta viene in piano a sgridare i bambini che lo disturbano. Tema Piazza Roma Descrizione oggettiva Piazza Roma è un ampio spazio

Verifica d'ingresso, italiano: il testo breve (minimo 12 - massimo 14 righe)

Immagine
Verifica d'ingresso di italiano  Tema Quel giorno non ho rispettato le regole (minimo 12 - massimo 14 righe) Proprio oggi ventuno settembre duemilasette ho infranto una regola molto importante: "Non si parla quando il maestro spiega".  In quel momento mi ero distratta per parlare con una mia amica (io non sono una vera chiacchierona!). Pochi secondi dopo l'insegnante ha detto: " Chi stava parlando si alzi in piedi!". In quel momento non sapevo cosa fare, se essere la bambina buona e onesta o quella timida e paurosa. Questo potrebbe sembrare un'offesa per gli altri, ma io sto parlando per me. Volete sapere come è finita la vicenda? Mi sono alzata in piedi come altri quattro miei compagni. In quel momento mi sono sentita diversa perché, sì che non avevo rispettato le regole, però ero stata onesta nel dire che avevo chiacchierato. Il maestro, giustamente, non ci ha dato nessuna punizione proprio per il fatto che eravamo stati onesti. Come d

Scheda di verifica per la classe quarta della scuola primaria: prova d'ingresso d'ortografia.

Immagine
Verifica di lingua italiana: prove d'ingresso d'ortografia Metti al posto dei puntini a o ha. Nicolas è andato ... raccogliere dei funghi porcini nel bosco. Daniele ... lasciato lo zaino in classe. Metti al posto dei puntini ai o hai. Ho raccontato ai tuoi amici la mia storia. Hai studiato la lezione di scienze. Metti al posto dei puntini hanno o anno . Il prossimo ... frequenteremo la quinta elementare. Gli alunni ... studiato con passione. Metti al posto dei puntini o od ho . ... Ilaria alla fiera. Chi vincerà il prossimo torneo di scacchi, Graziano ... Alessio? Metti al posto dei puntini c'era o cera . Non ... nessuno in casa. Ho acquistato una statuetta a .... Metti al posto dei puntini q o c . Hai acquistato il ...uaderno a ... uadretti? Sono ...urioso di sapere come terminerà il romanzo che mi ha prestato il maestro. Il ... uoco s ...uote la pasta nello scolapasta. Link correlati a questo post: Verifiche

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Scheda stampabile

Immagine
Esegui l'analisi grammaticale delle seguenti frasi: Gli alunni hanno consegnato una difficile ricerca di storia alla maestra Tilde. Era un bambino studioso ed eseguiva i compiti con grande passione. Alice chiese a Ludovica i compiti per le vacanze estive perché non trovava il foglio con le spiegazioni. 1. Gli = articolo determinativo maschile plurale alunni = nome comune di persona maschile plurale hanno consegnato = voce del verbo consegnare 1^ coniugazione modo indicativo tempo passato prossimo 3^ persona plurale una = articolo indeterminativo femminile singolare difficile = aggettivo qualificativo di grado positivo femminile singolare ricerca = nome comune di cosa femminile singolare di = preposizione semplice storia = nome comune di cosa femminile singolare alla = preposizione articolata formata da a + la maestra = nome comune di persona femminile singolare Tilde = nome comune di persona femminile 2. Era = voce del

Verifica di grammatica per la classe quinta della scuola primaria - Scheda stampabile

Immagine
Visualizza e stampa Link correlati a questo post: Verifiche di italiano per la classe quinta Schede di grammatica

Compito: esercizi di analisi logica per la classe quarta della scuola primaria. - Scheda stampabile

Immagine
a) Ho eseguito il compito in un'ora esatta. Ho eseguito = predicato verbale il compito = complemento oggetto in un'ora esatta = complemento indiretto io = soggetto sottinteso b) Nelle gare si consegnano premi ai vincitori. Nelle gare = complemento indiretto si consegnano = predicato verbale premi = soggetto ai vincitori = complemento indiretto c) I miei alunni sono abili giocatori di scacchi. I miei alunni = soggetto sono abili giocatori = predicato nominale  di scacchi = complemento indiretto Visualizza e stampa con Google Docs Nel sito di didattica per la scuola primaria sono presenti numerosi post relativi all'analisi logica con la spiegazione del soggetto di una frase, del predicato verbale e nominale, di tutti i complementi e le prove di verifica. Accanto alla definizione di ogni singola parte troverete utili esercizi, da proporre alle bambine ed ai bambini, svolti a scuola. Eccovi l'elenco dei link a disposizione: