I racconti, le poesie, le filastrocche, gli articoli, del maestro Ercole Bonjean

Com'è bello scrivere! Da quando sono in pensione lo posso fare in ogni momento: di giorno, di notte, ogni occasione è buona. Questa passione nasce da esigenze didattiche per poi sfociare in un mia esigenza personale. Scrivere racconti, poesie, filastrocche, è diventato un momento piacevole della giornata. Dai dati di Google in mio possesso ho scoperto che i miei scritti hanno superato, in questi anni, le cinquecentomila visualizzazioni di pagina a riprova dell'interesse delle lettrici e dei lettori del sito per il mio lavoro. Ho quindi pensato di creare un apposito link con tutti i miei scritti a cui se ne aggiungeranno spero ancora molti altri. Non mi resta che augurarvi buona lettura. Racconti e descrizioni : Sogno di Natale La descrizione di un fenomeno naturale: "La bufera" (The storm) - La metafora nel testo descrittivo Perché si dice "Chi dorme non piglia pesci"? Perché si dice: "Tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino" Perché si

Scheda di verifica - Scuola primaria - Classe quarta

<



Verifica di lingua italiana
  • Se devo individuare il soggetto in una frase, quale domanda mi pongo?
  • Da cosa è formato il predicato nominale?
  • Da quali parti della grammatica è preceduto il complemento indiretto?
  • Eseguo l'analisi logica delle seguenti frasi:
  1. Jari ama la natura.
  2. Ho scritto una lettera a Francesca.
  3. Ercole è un maestro severo.
  4. In inverno alcuni animali vanno in letargo.
Verifica di lingua italiana
  • Quali domande mi pongo (puoi spiegarlo anche servendoti di esempi) per riconoscere nella frase il soggetto ed il complemento oggetto?
  • Come posso individuare in una frase il predicato verbale? Perché non devo confonderlo con il predicato nominale?
  • Eseguo l'analisi grammaticale delle seguenti frasi:
  1. Alice dipinge un quadro.
  2. Chiara è una bambina generosa.
  3. Ho letto il libro di Daniele.
  4. Durante la notte una volpe entra nel pollaio.
Raccomandazioni:
  • Raccomandare agli alunni di non chiamare i complementi indiretti con altri nomi (esempio tempo e luogo). Durante l'analisi scrivere complemento oggetto e non complemento diretto.
  • Mantenere la calma e la concentrazione.
  • Porre qualche domanda sulla verifica al maestro.
  • Rispondere alle domande in un italiano corretto, coerente, logico.
  • Non avere fretta di finire.
Link correlati a questo post:



Visualizza e stampa con Google Docs

Nel sito di didattica per la scuola primaria sono presenti numerosi post relativi all'analisi logica con la spiegazione del soggetto di una frase, del predicato verbale e nominale, di tutti i complementi e le prove di verifica. Accanto alla definizione di ogni singola parte troverete utili esercizi, da proporre alle bambine ed ai bambini, svolti a scuola. Eccovi l'elenco dei link a disposizione:

Che cos'è l'analisi logica e perché la studiamo

Il soggetto e il predicato: l'enunciato minimo, spiegazioni ed esercizi

Il soggetto e il predicato: spiegazioni ed esercizi

Il soggetto e il predicato: esercizi di ribadimento

Il soggetto sottinteso: spiegazioni ed esercizi

Il soggetto: esercizi

Il soggetto (spiegazione ed esercizi per la classe quinta)

L'attributo, l'apposizione

Il predicato verbale ed il predicato nominale

Il predicato verbale

Il predicato nominale

Il predicato verbale e nominale: esercizi

Il complemento oggetto o diretto

I complementi indiretti

Il complemento di specificazione

Il complemento di termine

Il complemento di tempo

Il complemento di materia

Il complemento di mezzo 

Il complemento di causa

Il complemento di modo

Il complemento di origine

Il complemento di luogo

Il complemento predicativo del soggetto e dell'oggetto

Il complemento d'agente e di causa efficiente

Esercizi di analisi logica

Esercizi di analisi logica

Esercizi di analisi logica

Verifiche

Verifiche

Verifiche

Tutti i post di analisi logica


Commenti

I vostri preferiti degli ultimi sette giorni

TITOLI DI TEMI

Prove di ingresso scuola media - Schede stampabili e gratuite

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Dettato ortografico per la prima classe della scuola media (verifica dei prerequisiti ortografici)

I nomi difettivi, sovrabbondanti, invariabili: spiegazioni ed esercizi per la scuola primaria.

Esercizi di analisi grammaticale per la classe terza della scuola primaria - Schede stampabili

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Testi utili per il riassunto

I racconti, le poesie, le filastrocche, gli articoli, del maestro Ercole Bonjean

La descrizione di una persona cara: la nonna. Il testo e la traccia del lavoro.