Riforma della scuola: no alle classi pollaio.

La riforma della scuola prevede la diminuzione del numero di alunni per classe attualmente in molti casi superiori ai 25 alunni. Spetta tuttavia al Dirigente scolastico il potere di porre fine alle cosiddette "classi pollaio".

Link correlato a questo post:
SCUOLA NEWS


Immagine: saicosamangi

Commenti

Post popolari in questo blog

Primi giorni di scuola in classe quarta - italiano

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Esercizi di analisi logica per la scuola primaria

Primi giorni di scuola in classe terza - italiano

L'aggettivo qualificativo: spiegazioni ed esercizi - Schede stampabili

I nomi concreti e i nomi astratti

Le origini della nascita della Terra: il Big Bang.

I nomi difettivi, sovrabbondanti, invariabili: spiegazioni ed esercizi per la scuola primaria.