"Novembre" di Giovanni Pascoli

Novembre

Gemmea l'aria, il sole così chiaro
che tu ricerchi gli albicocchi in fiore,
e del prunalbo l'odorino amaro
senti nel cuore...

Ma secco è il pruno, e le stecchite piante
di nere trame segnano il sereno,
e vuoto il cielo, e cavo al piè sonante
sembra il terreno.

Silenzio, intorno: solo, alle ventate,
odi lontano, da giardini ed orti,
di foglie un cader fragile. E' l'estate
fredda, dei morti.

Giovanni Pascoli

Link correlati a questo post:

Antologia

Testo poetico

Commemorazione dei defunti

Commenti

Post popolari in questo blog

La primavera

Esercizi di analisi logica per la scuola primaria

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

La pianura: il clima, la fauna, la flora.

Testi utili per il riassunto

Il verbo avere: possedere, agire, sentire.

Esercizi di analisi grammaticale per la classe seconda

Scienze classe seconda: l'acqua, il ciclo dell'acqua.

L'aggettivo qualificativo: spiegazioni ed esercizi - Schede stampabili