"Il lupo e l'agnello" di Esopo - Analisi ed interpretazione del testo



Il lupo e l'agnello

Un lupo vide un agnello che beveva sulle rive di un fiume e decise di mangiarselo con un pretesto ragionevole. Si pose perciò più in alto di lui e incominciò ad accusarlo di intorbidare l'acqua, impedendogli così di dissetarsi. "Ma se bevo a fior di labbra!" osservò l'agnello. "E poi come posso, stando più in basso, rendere torbida l'acqua sopra di me?". Vedendo venir meno quel pretesto il lupo riprese: "Un anno fa tu hai insultato mio padre". E l'agnello a ribattere che non era ancora nato, a quell'epoca. "Ma se anche tu sai trovare un mucchio di scuse" sbottò il lupo, "non rinuncerò certo a mangiarti!". E, detto fatto, lo sbranò.
La favola è stata scritta per quei prepotenti i quali schiacciano in modo ingiusto gli innocenti.

Esopo

Analisi del testo
  1. Chi sono i protagonisti della favola?
  2. Come appare il lupo?
  3. Come appare l'agnello?
  4. Dove è ambientato il fatto?
  5. Come si comporta il lupo?
  6. Come termina la favola?
  7. Qual è l'insegnamento del racconto?
Illustra in sequenza temporale, con il disegno e i fumetti, la favola.

Visualizza e stampa

Immagine: favolefantasia

Link correlati a questo post:

Lettura e comprensione del testo

Il testo narrativo

Antologia

Commenti

Post popolari in questo blog

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Esercizi di analisi logica per la scuola primaria

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Primi giorni di scuola in classe quarta - italiano

Anno scolastico 2008/2009 - scuola primaria - italiano - classe prima

Testi utili per il riassunto

Primi giorni di scuola in classe terza - italiano

Esercizi di analisi grammaticale per la classe terza della scuola primaria - Schede stampabili

Esercizi di analisi grammaticale per la classe seconda