Costruire un testo di tipo narrativo: traccia del lavoro.



Schema

Per costruire un testo occorrono
  1. Uno o più personaggi;
  2. un ambiente;
  3. un avvenimento, un'esperienza;
  4. sensazioni, impressioni, emozioni, commenti sui fatti raccontati;
  5. una conclusione;
  6. il rispetto dell'esposizione dell'ordine cronologico dei fatti e dell'uso adeguato dei connettivi logici.




Il principe nel bosco

Il bosco era fitto e scuro.
Il principe spronò il cavallo, impaziente e ansioso di arrivare.
Ma la notte era ancora lunga.
Il bosco, buio ed insidioso, risuonava di strani richiami: o era il vento che sibilava tra gli alberi?
Il principe cercava di dominare la paura pensando alla bella dama che aspettava il suo aiuto.
Nelle favole le strade sono sempre molto lunghe: il principe dovette cavalcare per molti giorni e per molte notti, ogni tanto era prossimo a perdersi d'animo. Si cibava di frutti selvatici e beveva acqua di fonte. Il bosco era sempre più intricato e la strada era stretta e scoscesa.

Legenda:

Fatti: ------------------

Commenti: ---------------------

Sensazioni: ---------------------

Descrizioni: ----------------------

Link correlati a questo post:






Commenti

Post popolari in questo blog

La leggenda dell'estate di San Martino - Percorsi educativo didattici di apprendimento

Argomenti stagionali: brevi unità didattiche relative all'autunno.

Testi utili per il riassunto

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Che cos'è la geografia?

Analizzare e comprendere un testo poetico: "San Martino" di Giosuè Carducci: poesia, prosa, biografia dell'autore - Analisi, comprensione, commento, illustrazione del testo.

La leggenda del crisantemo

I nomi concreti e i nomi astratti

I frutti dell'autunno