Una poesia per la pace: "La pelle"

..... la poesia scritta da una mia alunna del ciclo precedente, Valentina, che ha ottenuto il "Premio De Amicis", unitamente ai suoi compagni di classe, per i testi presentati sul tema dell'immigrazione nell'anno scolastico 2007/2008.





NICOLETTA



GIORGIA


La pelle


Pelle bianca come la cera
pelle nera come la sera
pelle arancio come il sole
pelle gialla come il limone:
tanti colori come i fiori.
Di nessuno puoi fare a meno
per disegnare l'arcobaleno.
Chi un solo colore amerà
un cuore grigio sempre avrà.

Valentina

"Come compito per le vacanze di Pasqua, studia a memoria la poesia, riposatevi e divertitevi, ve lo meritate!".

Visualizza e stampa con Google Docs


Commenti