Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2011

Insegnare a leggere e scrivere in una prima classe della scuola primaria: il metodo globale fonematico di Ercole Bonjean

In questi anni molto spesso sul metodo di insegnamento della lingua italiana in una prima classe ci sono state idee del tutto diverse, talvolta contrapposte. A mio parere la classica contrapposizione tra metodo globale e il suo opposto il metodo analitico non aveva ragione di esistere, i due metodi avevano il grosso limite di praticare una didattica estrema che non generava buoni risultati. L'enunciato teorico che sottende anche il nostro iter didattico è il seguente: è vero che la visione del tutto è anteriore alla ricognizione analitica delle parti (metodo globale), ma proprio per questo l'analisi va fatta ed è importante (metodo analitico). In altri termini, quando un bambino entra in classe ha dapprima una visione globale dell'aula ma poi va a cogliere i particolari: il banco, la lavagna, ecc. Se questo è vero, ed è difficile poter affermare che non lo è, dal punto di vista didattico ne deriva che occorra partire prima dalla frase (visione del tutto) per poi passare al

Dettati ortografici per la classe terza della scuola primaria

27 aprile 2011                                              Verifica di italiano Dettato ortografico Hai fame? Hai sete? Prendi ciò che desideri. L'appuntamento è ai giardini: l'hai comunicato ai tuoi amici? Hai telefonato ai nonni? Vuoi un caffè o un tè? Non ho più voglia di uscire. Non ho ancora visto il film di cui ti ho parlato. Chi ha mangiato la torta? Non ha scritto a nessuno. Spesso gli uomini non hanno rispetto per l'ambiente. Alla fine dell'anno hanno deciso di andare a Parigi. Verifica di italiano Dettato ortografico Dal cielo scendono grosse gocce di pioggia a bagnare i tetti e le strade della città. A primavera gli uccellini riempiono l'aria dei loro canti. Mia sorella chiacchiera in continuazione. Ho comperato una coppia di cani dal pelo nero e ricciuto. Mio padre ama giocare a scacchi con i suoi amici. Per favore vorrei una focaccia con il prosciutto. Verifica di italiano Dettato ortografico

Tema con schema di lavoro: "La mia mamma".

Immagine
Tema Mia mamma "Ciao Silvia, com'è andata a scuola?". Ecco mia mamma Graziella che è venuta a prendermi a scuola. Ha una struttura longilinea, è di altezza medio - alta; ha due occhi marroni e lucenti che brillano e splendono sotto le lenti; ha dei capelli marroni che scivolano splendenti fino alle spalle, ha un naso a patatina e per me molto buffo, ha una bocca molto spesso sorridente dove spuntano gli incisivi simili a quelli di un coniglio (ed è per questo motivo che la chiamiamo bel coniglio) e tutto ciò contenuto in un viso ovale. Raramente indossa dei vestiti molto eleganti, spesso, invece, indossa tute e giacche ben ricamate. E' molto furba (intelligente) perché ad ogni problrma sviluppa la sua furbizia e trova una soluzione. E' affettuosa perché mi tratta con dolcezza ed è molto comprensiva. Con me e mio fratello è severa perché litighiamo o perché disubbidiamo, ma è anche generosa perché quando stiamo bravi e ubbidiamo ci compra dei

Anno scolastico 2009/2010 scuola primaria - classe seconda - matematica

Immagine
NICOLE Ringrazio il papà e la mamma di Nicole Fioretti per la cortese collaborazione. Complimenti alla collega, insegnante Francesca Diodato, per la qualità e la quantità del lavoro svolto. Brava Nicole! Visualizza e stampa con Google Docs Potrebbero interessarti anche: Matematica classe prima Matematica classe seconda Matematica classe terza Matematica classe quarta Matematica classe quinta

Scomposizione in decine e unità, problema

Immagine
Martedì 1 5 settembre 2009 Scrivi il numero corrispondente Scomponi i numeri in decine e unità Problema Al luna park un venditore ha 1 6 palloncini colorati. A fine giornata ne ha venduti solo 5. Quanti palloncini gli restano? Visualizza e stampa con Google Docs Potrebbero interessarti anche: Matematica classe prima Matematica classe seconda Matematica classe terza Matematica classe quarta Matematica classe quinta

Operazioni alla lavagna, problema

Immagine
Lunedì 2 1 settembre 2009 Operazioni alla lavagna Problema Claudio ha trovato 2 0 conchiglie sulla spiaggia. Purtroppo però ne ha perse 8. Quante conchiglie gli sono rimaste? Visualizza e stampa con Google docs Potrebbero interessarti anche: Matematica classe prima Matematica classe seconda Matematica classe terza Matematica classe quarta Matematica classe quinta

Scomposizione in decine e unità, problemi

Immagine
Martedì 2 2 settembre 2009 Scomponi in da e u Problema Nicole e Chiara organizzano un pic - nic e portano 8 panini e 1 2 merendine. Quanti bambini possono partecipare se ognuno può mangiare solo una cosa? Problema Una tartaruga depone 1 8 uova ma 1 1 si rompono. Quante tartarughine nasceranno? Risposta Nasceranno 7 tartarughine. Visualizza e stampa con Google Docs Potrebbero interessarti anche: Matematica classe prima Matematica classe seconda Matematica classe terza Matematica classe quarta Matematica classe quinta

Operazioni, i numeri amici del dieci, precedente, successivo

Immagine
Mercoledì 23 settembre 2009 Esegui da solo le seguenti operazioni Ripassiamo i numeri amici del dieci Scrivi il numero precedente e successivo Visualizza e stampa con Google Docs Potrebbero interessarti anche: Matematica classe prima Matematica classe seconda Matematica classe terza Matematica classe quarta Matematica classe quinta

Prova d'ingresso per la classe seconda

Immagine
Lunedì 2 8 settembre 2009 Prova d'ingresso Problema Al mercato il nonno compra 1 6 melanzane e 8 peperoni. A casa lava tutte le verdure insieme. Quanti ortaggi ci sono? Visualizza e stampa con Google Docs Potrebbero interessarti anche: Matematica classe prima Matematica classe seconda Matematica classe terza Matematica classe quarta Matematica classe quinta

Tappa alla decina

Immagine
Tappa alla decina Per abituarsi a contare velocemente ricorda i  numeri amici del dieci  e fai tappa alla  decina  come nel seguente esempio: 4+8= 1 2 Visualizza e stampa con Google Docs Potrebbero interessarti anche: Matematica classe prima Matematica classe seconda Matematica classe terza Matematica classe quarta Matematica classe quinta

Esegui facendo tappa alla decina

Immagine
Esegui facendo tappa alla decina (sull'esempio del lavoro svolto ieri). Visualizza e stampa con Google Docs Potrebbero interessarti anche: Matematica classe prima Matematica classe seconda Matematica classe terza Matematica classe quarta Matematica classe quinta

Rappresentiamo i numeri da 20 a 30, rappresentiamo i numeri da 20 a 30 sull'abaco

Immagine
Lunedì 5 ottobre 2009 Rappresentiamo i numeri da 20 a 30 Rappresentiamo i numeri da 20 a 30 sull'abaco Visualizza e stampa con Google docs Potrebbero interessarti anche: Matematica classe prima Matematica classe seconda Matematica classe terza Matematica classe quarta Matematica classe quinta

Osserva l'abaco e rifletti, rappresenta sull'abaco i numeri da 30 a 40

Immagine
Martedì 6 ottobre 2009 Osserva l'abaco e rifletti ... Ogni pallina blu vale 1 cioè un'unità Ogni pallina rossa vale  1 0 cioè una  decina Mercoledì 7 ottobre 2009 Rappresenta sull'abaco i numeri da 30 a 40 come nell'esempio Visualizza e stampa con Google Docs Potrebbero interessarti anche: Matematica classe prima Matematica classe seconda Matematica classe terza Matematica classe quarta Matematica classe quinta

Rappresenta i numeri da 40 a 50 come nell'esempio,rappresenta i numeri da 40 a 50 sull'abaco, numera da 0 a 50

Immagine
Rappresenta i numeri da 40 a 50 come nell'esempio Rappresenta i numeri da 40 a 50 sull'abaco Numera da 0 a 50 Visualizza e stampa con Google Docs Potrebbero interessarti anche: Matematica classe prima Matematica classe seconda Matematica classe terza Matematica classe quarta Matematica classe quinta

Scrivi per ogni numero la parola corrispondente

Immagine
Martedì 1 3 ottobre 2009 Scrivi per ogni numero la parola corrispondente Scrivi per ogni numero il precedente e il successivo MAGGIORE MINORE UGUALE Metti il segno giusto fra ogni coppia di numeri Visualizza e stampa con Google Docs Potrebbero interessarti anche: Matematica classe prima Matematica classe seconda Matematica classe terza Matematica classe quarta Matematica classe quinta

Ordine crescente, ordine decrescente

Immagine
Mercoledì 1 4 ottobre 2009 Ordine crescente, ordine decrescente. Nell' ordine crescente i numeri vengono scritti dal minore al maggiore . Nell' ordine decrescente i numeri vengono scritti dal maggiore al minore . Scrivi i numeri da 50 a 0, cioè in ordine decrescente Visualizza e stampa con Google Docs Potrebbero interessarti anche: Matematica classe prima Matematica classe seconda Matematica classe terza Matematica classe quarta Matematica classe quinta