"Paesaggio autunnale" di Alessandro Manzoni (tratto dai Promessi sposi)



Paesaggio autunnale

Il sole non era ancora tutto apparso all'orizzonte.
Il cielo era tutto sereno.
Di mano in mano che il sole si alzava dietro il monte si vedeva la sua luce, dalla sommità dei monti opposti, scendere, come piegandosi rapidamente, giù per i pendii e nella valle.
Un venticello d'autunno, staccando le foglie appassite di gelso, le portava a cadere qualche passo distante dall'albero.

Alessandro Manzoni - I Promessi Sposi

Immagine: paesionline

Link correlati a questo post:

L'autunno

Antologia

Commenti

Post popolari in questo blog

Il testo narrativo fantastico: "Babbo Natale e le renne", scheda con lo schema del lavoro.

L'albero di Natale (leggenda) - Analisi del testo

Riflettere sul vero significato del Natale

"La stella cometa" - La poesia, il lavoro in classe.

Babbo Natale e le renne - Scheda di verifica per la lettura e la comprensione del testo: I bimestre classe terza,

Comprendo, illustro, memorizzo la poesia "Regalo di Natale"

"E' Natale" di Ercole Bonjean

I migliori racconti di Natale del sito "Didattica scuola primaria"

Racconto di Natale: "A letto con la febbre" di Ercole Bonjean

I nomi concreti e i nomi astratti