Filastrocca a rima baciata: "Il giro delle stagioni" di Giuseppe Fanciulli

Il giro delle stagioni

Torna alla botte il vino
color rubino.
Torna la cheta neve
cappotto greve.
Torna, din don, Natale,
poi Carnevale.
Torna la mite brezza
e ti accarezza.
Torna la rondinella
gaia sorella.
Torna la fogliolina
lustra e verdina.
Torna la luccioletta
ma quanta fretta!
Torna nei campi l'oro,
falce e lavoro!
Torna alla botte il vino
color rubino.

Giuseppe Fanciulli

Link correlati a questo post:

Antologia

Primavera

Estate

Autunno

Inverno

Racconti e poesie d'Autore

Visualizza e stampa con Google Docs

Commenti

Post popolari in questo blog

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Rimborso delle spese sanitarie per gli insegnanti della scuola dell'infanzia e della scuola primaria: ex ENAM ora INPDAP - Modello per il contributo

Testi utili per il riassunto

Che cos'è la storia?

Esercizi di analisi logica per la scuola primaria

Le origini della nascita della Terra: il Big Bang.

Divisioni con il resto: esempio, prova, esercizi

TITOLI DI TEMI

Geografia - Le regioni d'Italia - L'Abruzzo - Spiegazioni e prova di verifica per la classe quinta della scuola primaria