DIDATTICA SCUOLA PRIMARIA

Didattica Scuola Primaria di Ercole Bonjean

Didattica della lingua italiana - Didattica della Storia - Didattica della Geografia - Didattica della matematica - Il metodo globale fonematico - Esercizi di grammatica - Testi di vario tipo - Prove di verifica - Lettura e comprensione del testo - Ortografia - Schemi per la costruzione del testo - Schede di dettati svolti in classe - Schede di valutazione delle competenze - Aspetti normativi e deontologici della funzione docente - Il testo poetico: analisi ed interpretazione, schemi di lavoro, schede.

mercoledì 8 gennaio 2014

I pronomi personali: esercizi di grammatica e di analisi grammaticale per la classe quinta della scuola primaria.



















Completa le seguenti frasi inserendo i pronomi personali soggetto opportuni.
  • Anch' .......... conoscono il sentiero di montagna che abbiamo percorso domenica.
  • .......... è un ragazzo coraggioso: non ha esitato a salvare un amico che era scivolato lungo un pendio scosceso.
  • .......... abbiamo in comune la passione per i viaggi. 
Completa le seguenti frasi inserendo i pronomi personali soggetto opportuni.
  • Anch'essi conoscono il sentiero di montagna che abbiamo percorso domenica.
  • Egli è un ragazzo coraggioso: non ha esitato a salvare un amico che era scivolato lungo un pendio scosceso.
  • Noi abbiamo in comune la passione per i viaggi. 
Completa le seguenti frasi inserendo i pronomi personali complemento opportuni.
  • Non ..... ho mai vista così truccata. Non stai esagerando?
  • Francesca telefonò ad Anna per chieder ..... in prestito la sua bici.
  • Alessandro è bravissimo in matematica: ..... ho chiesto di aiutarmi.
Completa le seguenti frasi inserendo i pronomi personali complemento opportuni.
  • Non t'ho mai vista così truccata. Non stai esagerando?
  • Francesca telefonò ad Anna per chiederle in prestito la sua bici.
  • Alessandro è bravissimo in matematica: gli ho chiesto di aiutarmi.
Eseguo l'analisi grammaticale delle seguenti frasi:
  1. Quel giorno lo invitai a casa mia e lo presentai ai miei amici.
  2. Mi chiese due volte la stessa cosa.
  3. Egli portò un regalo natalizio alla nonna.
  4. Quando tornerà le chiederò spiegazioni sul suo pessimo comportamento.
  5. Lì non verranno li accompagnerò a vedere un'opera lirica.
  6. Sandro lavora con Massimo: questo è un architetto mentre quello è un geometra.
  7. Se vincerò una medaglia la dedicherò a te.
  8. Ho parlato con il direttore: lui mi ha assicurato il suo interessamento.
  9. Lui dettava e lei scriveva.
  10. Ho cercato di prendere la gattina ma essa è scappata.
  11. Comunicai loro la triste notizia.
1.
Quel = aggettivo dimostrativo maschile singolare
giorno = nome comune di cosa maschile singolare
lo = pronome personale con funzione di complemento
invitai = voce del verbo invitare 1^ coniugazione modo indicativo tempo passato remoto 1^ persona singolare
a = preposizione semplice
casa = nome comune di cosa femminile singolare
mia = aggettivo possessivo femminile singolare
e = congiunzione
lo = pronome personale con funzione di complemento
presentai = voce del verbo presentare 1^ coniugazione modo indicativo tempo passato remoto 1^ persona singolare
ai = preposizione articolata formata da a + i
miei = aggettivo possessivo maschile plurale
amici = nome comune di persona maschile plurale

2.
Mi = pronome personale con funzione di complemento
chiese = voce del verbo chiedere 2^ coniugazione modo indicativo tempo passato remoto 3^ persona singolare
due = aggettivo numerale cardinale
volte = nome comune di cosa femminile plurale
la = articolo determinativo femminile singolare
stessa = aggettivo dimostrativo femminile singolare
cosa = nome comune di cosa femminile singolare

3.
Egli = pronome personale con funzione di soggetto
portò = voce del verbo portare 1^ coniugazione modo indicativo tempo passato remoto 3^ persona singolare
un = articolo indeterminativo maschile singolare
regalo = nome comune di cosa maschile singolare
natalizio = aggettivo qualificativo maschile singolare
alla = preposizione articolata formata da a + la
nonna = nome comune di persona femminile singolare

4.
Quando = avverbio di tempo
tornerà = voce del verbo tornare 1^ coniugazione modo indicativo tempo futuro semplice 3^ persona singolare
le = pronome personale con funzione di complemento
chiederò = voce del verbo chiedere 2^ coniugazione modo indicativo tempo futuro semplice 1^ persona singolare
spiegazioni = nome comune di cosa femminile plurale
sul = preposizione articolata formata da su + il
suo = aggettivo possessivo maschile singolare
pessimo = aggettivo qualificativo di grado superlativo assoluto maschile singolare
comportamento = nome comune di cosa maschile singolare

5.
Lì = avverbio di luogo
non = avverbio di negazione
verranno = voce del verbo venire 3^ coniugazione modo indicativo tempo futuro semplice 3^ persona plurale
li = pronome personale con funzione di complemento
porterò = voce del verbo portare 1^ coniugazione modo indicativo tempo futuro semplice 1^ persona singola
a = preposizione semplice
vedere = voce del verbo vedere 2^ coniugazione modo infinito tempo presente
un' = articolo indeterminativo femminile singolare
opera = nome comune di cosa femminile singolare
lirica = aggettivo qualificativo di grado positivo femminile singolare

6.
Sandro = nome proprio di persona maschile
lavora = voce del verbo lavorare 1^ coniugazione modo indicativo tempo presente 3^ persona singolare
con = preposizione semplice
Massimo = nome proprio di persona maschile
questo = pronome dimostrativo maschile singolare
è = voce del verbo essere coniugazione propria modo indicativo tempo presente 3^ persona singolare
un = articolo indeterminativo maschile singolare
architetto = nome comune di persona maschile singolare
mentre = congiunzione
quello = pronome dimostrativo maschile singolare
è = voce del verbo essere coniugazione propria modo indicativo tempo presente 3^ persona singolare
un = articolo indeterminativo maschile singolare
geometra = nome comune di cosa maschile singolare

7.
Se = congiunzione
vincerò = voce del verbo vincere 2^ coniugazione modo indicativo tempo futuro semplice 1^ persona singolare
una = articolo indeterminativo femminile singolare
medaglia = nome comune di cosa femminile singolare
la = pronome personale con funzione di complemento
dedicherò = voce del verbo dedicare 1^ coniugazione modo indicativo tempo futuro semplice 1^ persona singolare
a = preposizione semplice
te = pronome personale con funzione di complemento

8.
Ho parlato = voce del verbo parlare 1^ coniugazione modo indicativo tempo passato prossimo 1^ persona singolare
con = preposizione semplice
il = articolo determinativo maschile singolare
direttore = nome comune di persona maschile singolare
lui = pronome personale con funzione di complemento
mi = pronome personale con funzione di complemento
ha assicurato = voce del verbo assicurare 1^ coniugazione modo indicativo tempo passato prossimo 3^ persona singolare
il = articolo determinativo maschile singolare
suo = aggettivo possessivo maschile singolare
interessamento = nome comune di cosa maschile singolare

9.
Lui = pronome personale con funzione di soggetto
dettava = voce del verbo dettare 1^ coniugazione modo indicativo tempo imperfetto 3^ persona singolare
e = congiunzione
lei = pronome personale con funzione di soggetto
scriveva = voce del verbo scrivere 2^ coniugazione modo indicativo tempo imperfetto 3^ persona singolare

10.
Ho cercato = voce del verbo cercare 1^ coniugazione modo indicativo tempo passato prossimo 1^ persona singolare
di = preposizione semplice 
prendere = voce del verbo prendere 2^ coniugazione modo infinito tempo presente
la = articolo determinativo femminile singolare 
gattina = nome comune di animale femminile singolare (alterato diminutivo)
ma = congiunzione
essa = pronome personale con funzione di soggetto
è scappata = voce del verbo scappare 1^ coniugazione modo indicativo tempo passato prossimo 3^ persona singolare

11.
Comunicai = voce del verbo comunicare 1^ coniugazione modo indicativo tempo passato remoto 1^ persona singolare
loro = pronome personale con funzione di complemento
la = articolo determinativo femminile singolare
triste = aggettivo qualificativo di grado positivo femminile singolare
notizia = nome comune di cosa femminile singolare

Link correlati a questo post:




Se questo post ti è piaciuto, condividilo su FaceBook, Twitter o Google Plus
Se non hai trovato quello che cercavi, cerca nel sito

0 commenti:

Posta un commento