L'orientamento e il punto di osservazione


L'orientamento e il punto di osservazione

L'orientamento della pianta (destra, sinistra, davanti, dietro) dipende dal punto di vista da cui osserviamo lo spazio che vogliamo rappresentare.
  • I bambini escono dal cancello.
  • A destra vedono l'orologio.
  • A sinistra vedono la casa.
  • I bambini guardano il cancello.
  • A destra vedono la casa.
  • A sinistra vedono l'orologio.
...................................................................................................................................................................
  • La casa è stata spostata? NO
  • L'orologio è stato spostato? NO
  • I bambini si sono mossi? SI
Il punto di osservazione dei bambini si chiama punto di vista.




Commenti

Post popolari in questo blog

Argomenti stagionali: brevi unità didattiche relative all'autunno.

I frutti dell'autunno

L'autunno

Che cos'è la geografia?

Schema utile alla descrizione di un ambiente naturale.

La descrizione di un ambiente naturale (minimo 10 - massimo 15 righe) traccia del lavoro

Poesie sull'autunno

Dettato: "Autunno in città". Lettura e comprensione del testo: vero o falso?

Che cos'è la storia?

Testi utili per il riassunto