"Specchio" di Salvatore Quasimodo

Specchio

Ed ecco sul tronco
si rompono gemme:
un verde più nuovo dell'erba
che il cuore riposa:
il tronco pareva già morto,
piegato sul botro.
E tutto mi sa di miracolo ...

Salvatore Quasimodo - Ed è subito sera - Mondadori

Visualizza e stampa con Google Docs

Commenti

Post popolari in questo blog

Argomenti stagionali: brevi unità didattiche relative all'autunno.

L'autunno

Che cos'è la storia?

Che cos'è la geografia?

Poesie sull'autunno

Schema utile alla descrizione di un ambiente naturale.

L'autunno (disegni, frasi, fumetti)

I frutti dell'autunno

Dettato: "Autunno in città". Lettura e comprensione del testo: vero o falso?

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta