I verbi riflessivi




Saper riconoscere e usare la forma riflessiva dei verbi

Analizziamo la seguente frase e ne consideriamo il significato:
- Laura si ammira allo specchio.
C'è una ragazzina di nome Laura che ammira se stessa allo specchio.
L'azione dell'ammirarsi ricade sul soggetto che la compie.
Laura (soggetto) compie e subisce l'azione.
N.B.
La grammatica definisce questa forma verbale verbo riflessivo e specifica che è sempre accompagnato dalle particelle pronominali mi, ti, ci, si, vi.
Analizziamo le seguenti frasi e individuiamo l'uso delle particelle pronominali nella forma riflessiva dei verbi.


  • Mi sono riparato sotto una grondaia. 
Sta per > Ho riparato me stesso.
  • Ti sei lavato.
Sta per > Hai lavato te stesso.
  • Vi siete cacciati in un bel pasticcio.
Sta per > Avete cacciato voi stessi in un bel pasticcio.
  • Ci spingemmo sino alla cima della montagna.
Sta per > Spingemmo noi stessi fino alla cima della montagna.
  • Si lavarono nell'acqua gelida del torrente.
Sta per > Lavarono se stessi nell'acqua gelida del torrente.

Link correlati a questo argomento:

Il verbo




Post più popolari

La primavera

Poesia di primavera: "Brilla nell'aria" di Giacomo Leopardi

Ritorna la primavera - Brano tratto da "Il Gigante Egoista" di Oscar Wilde - Lettura e comprensione del testo - Approfondimenti grammaticali

La descrizione del papà

L'aggettivo qualificativo: spiegazioni ed esercizi - Schede stampabili

Primavera di Giovanni Pascoli

Dettato: "Aspetti della primavera in campagna". Spunti grammaticali.

Schema per la descrizione della persona

Verifica di lingua italiana: corretto uso della lettera h (classe seconda).

E' arrivata la primavera!