"Il primo giorno dell'anno" di Pablo Neruda: analisi, comprensione ed interpretazione del testo, commento del maestro Ercole



Il primo giorno dell’anno

Il primo giorno dell’anno
lo distinguiamo dagli altri
come se fosse un cavallino
diverso da tutti i cavalli.
Gli adorniamo la fronte con un nastro,
gli posiamo sul collo sonagli colorati,
e a mezzanotte lo andiamo a ricevere
come se fosse un esploratore
che scende da una stella.
Come il pane, assomiglia al pane di ieri.
Come un anello a tutti gli anelli.
La terra accoglierà questo giorno
dorato, grigio, celeste,
lo dispiegherà in colline,
lo bagnerà con frecce di trasparente pioggia
e poi, lo avvolgerà nell'ombra.

Anche se,
piccola porta della speranza,
nuovo giorno dell’anno,
sebbene tu sia uguale agli altri
come i pani a ogni altro pane,
ci prepariamo a viverti in altro modo,
ci prepariamo a mangiare, a fiorire, a sperare.

Pablo Neruda

Analisi del testo
  1. Come immaginiamo il primo giorno dell'anno secondo Neruda?
  2. Come descrive il poeta il nuovo anno? Come lo adorniamo?
  3. Perché il pane di oggi assomiglia al pane di ieri?
  4. Perché il nuovo anno è come un anello uguale a tutti gli anelli?
  5. In che modo accoglierà la terra l'anno nuovo?
  6. Cosa esprime il poeta nell'ultima strofa?
Comprensione ed interpretazione del testo
  1. Perché il primo giorno dell'anno è uguale agli altri?
  2. Cos'è che lo rende diverso nel cuore degli uomini?
Commento del maestro Ercole

Il poeta focalizza i suoi sentimenti sul primo giorno dell'anno che seppur uguale a tutti gli altri giorni dell'anno "come il pane assomiglia al pane di ieri" ha un sapore particolare per tutti noi perché rappresenta la "piccola porta della speranza" nel cambiamento "a viverti in un altro modo".
Magnifico l'uso della metafora: l'Anno Nuovo diventa persona che allo scoccare della mezzanotte "andiamo a ricevere come se fosse un esploratore che scende da una stella".

(e. b.)













Ti potrebbero interessare:
Foto di naadjuuuh da Pixabay

Commenti

I vostri preferiti degli ultimi sette giorni

"I giorni della merla" leggenda popolare - Analisi e comprensione del testo

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Esercizi di analisi grammaticale per la classe terza della scuola primaria - Schede stampabili

I nomi difettivi, sovrabbondanti, invariabili: spiegazioni ed esercizi per la scuola primaria.

TITOLI DI TEMI

La descrizione: "L'inverno nel bosco". - Lettura, comprensione ed interpretazione del testo.

Tema: Descrivo me stesso - Schema del testo per la scuola primaria e media

Il verbo avere: possedere, agire, sentire.

Il testo argomentativo: "Il rispetto delle regole".