Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2021

Tutti gli scritti del maestro Ercole

Tutti gli scritti del maestro Ercole: racconti, poesie, leggende, filastrocche, testi di vario tipo - I post per la scuola primaria e la scuola media inferiore

Chi sono Sono nato ad Ancona 70 anni fa ma imperiese d'adozione; è nella provincia di Imperia che ho maturato un'esperienza quarantennale nell'insegnamento (Ventimiglia alta, Sanremo San Bartolomeo, Arma di Taggia, e per ventidue anni a Imperia). Ora che sono in pensione mi dedico a questo blog, al piacere di scrivere, e ad insegnare il mio gioco preferito: gli scacchi. E' gratificante poter rilevare che i racconti, le poesie, le filastrocche, i testi di vario tipo, suscitino il vostro interesse ed apprezzamento, mi è di sprone a continuare in questa attività cercando di migliorarmi.  Racconti e descrizioni : La descrizione di un fenomeno naturale: "La bufera" (The storm) - La metafora nel testo descrittivo Perché si dice: "Vivi e lascia vivere" Perché si dice: "Tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino" Perché si dice: "Chi dorme non piglia pesci"?   Perché si dice: "Aiutati che Dio t'aiuta"   P

Poesie d'autunno del maestro Ercole

Immagine
  E' arrivata con un passo lento lento la mia stagione preferita. Adoro il fresco autunno, le mirabili foglie dai variopinti colori. Vengo letteralmente rapito dai colori del bosco, dai dolci odori dei funghi, dalla magnificenza degli alberi monumentali, e dai rovi che profumano di frutti selvaggi. Rimango incantato e, ancora una volta, scrivo ... "Equinozio d'autunno"  "Ai piedi del castagno antico" "Il Signor Autunno" Ti potrebbero interessare: L'autunno: racconti, poesie, filastrocche, dettati, leggende, schema dei testi, per la didattica nella scuola primaria. Racconti e descrizioni del maestro Ercole Sogno di Natale La descrizione di un fenomeno naturale: "La bufera" (The storm) - La metafora nel testo descrittivo Perché si dice "Chi dorme non piglia pesci"? Perché si dice: "Tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino" Perché si dice: "Vivi e lascia vivere" Perché si dice sapere di non sapere

Oggi consiglio: unità didattiche relative all'autunno: percorsi operativi di apprendimento per la scuola primaria e media

Immagine
  Paesaggi incantati dai tenui colori: il caldo torrido di quest'estate a mano a mano se ne va e lascia il posto all'autunno. Sono di parte perché questa è la mia stagione preferita: adoro il leggero tepore del vento che mi carezza la pelle, i colori del bosco, la struggente bellezza delle foglie cadenti e variopinte. Al di là di queste considerazioni personali gli argomenti stagionali interessano in modo particolare le nostre allieve ed allievi e fanno leva sulle motivazioni ad apprendere. Premesso ciò vi consiglio di dare un occhiata a questo link che offre tantissimi spunti per le varie unità educativo didattiche di apprendimento: L'autunno: racconti, poesie, filastrocche, dettati, leggende, schema dei testi, per la didattica nella scuola primaria. Foto di Valiphotos da Pixabay

Insegnanti e il ritorno a scuola post pandemia “Sondaggio Back to School”

Immagine
Ricevo e, volentieri, pubblico!! Buongiorno, Le scrivo riguardo un recente sondaggio nazionale da me condotto  sugli  Insegnanti e il ritorno a scuola post pandemia  “Sondaggio Back to School” .  L’indagine ha riportato interessanti risultati riguardo i fattori di stress che contraddistinguono questo anno accademico, e anche delle soluzioni e riflessioni! Può dare un’occhiata i dati salienti qui sotto. Mi chiedevo se le interessasse condividere con i suoi lettori il  Report "Back to School"  con un breve articolo o un semplice post, sarebbe davvero d'aiuto! Aspetto sue notizie! Cordiali saluti e buona giornata, Marta ______________________________ _________ Un docente italiano su due ha fiducia nelle proprie competenze digitali Risultati emersi da un sondaggio su 300 docenti italiani “Back to School 2021” condotto da Twinkl Educational Publishing nelle ultime settimane. Da Febbraio 2020 la scuola e l'apprendimento hanno subito cambiamenti drastici. La sospensione dell

Oggi consiglio: giornata mondiale degli insegnanti (martedì 5 ottobre 2021)

Immagine
  Com'è bello andare a scuola!! In questo incipit di un tema, scritto da una bambina, è racchiuso il senso stesso del nostro lavoro. E' il 5 ottobre la data della giornata dedicata alla nostra professione. Il tema di quest'anno è l'educazione ambientale delle nuove generazioni, ma forse sarebbe bene educare, oltre agli alunni, chi muove le leve del potere nel bistrattato pianeta Terra!! La scuola è un pilastro fondamentale della società e, nella nostra Italia, è stata molto trascurata. Ricordiamo ai bambini l'importanza della professione di insegnante attraverso poesie e filastrocche, temi relativi alla vita scolastica. Il sito per la scuola primaria è ricco di articoli inerenti questo argomento. Ricordiamolo lavorando con passione. Un abbraccio a  tutte le colleghe ed i colleghi. Eccovi i link che potrebbero essere oggetto di studio: Progetto di educazione ambientale per la scuola primaria Il testo argomentativo, rispettiamo la natura: la traccia ed il tema. Tema:

Oggi consiglio: "San Francesco d'Assisi" unità educativo didattiche di apprendimento (lunedì 4 ottobre)

Immagine
Ricordo che lunedì 4 ottobre è San Francesco, patrono d'Italia, uno dei padri della lingua italiana. Vi propongo alcune unità educativo didattiche di apprendimento. Eccovi i link: San Francesco: attività educativo didattiche per la scuola primaria. San Francesco e il lupo - Analisi e comprensione del testo Il Cantico delle Creature - San Francesco d'Assisi (adattamento del testo per la scuola primaria) Festa di Ognissanti: poesia per la Pace - Attribuita a San Francesco d'Assisi  Preghiera semplice di San Francesco d'Assisi Ti potrebbero interessare: "Vola colomba bianca" poesia di Ercole Bonjean "Un giorno qualunque", poesia di Ercole Bonjean

Oggi consiglio: "La festa dei nonni" (sabato 2 ottobre)

Immagine
 Sabato 2 ottobre ricorrerà la festa dei nonni doniamo loro, insieme ai cioccolatini, un racconto, una poesia, una descrizione scritta dai bambini. Sarà il più bel regalo in questo più che meritato giorno di gioia. Eccovi i link che fanno al caso nostro: I miei nonni poesia del maestro Ercole La descrizione di una persona cara: la nonna "Un regalo di Natale dal cielo"

"Io amo la Terra" poesia di Ercole Bonjean

Immagine
Io amo la Terra Io amo la Terra, è la mia vita, è sole, cielo, mare, è alba e tramonto, è montagne innevate, è incantate foreste, è tigre, elefante, delfino, è il vento che ti bacia l'anima, è il futuro di una bambina, è il nostro esistere. Io amo la Terra, vittima del dio denaro, vittima della stupidità, vittima dell'incoscienza. Io amo la Terra, non la uccidiamo. Ercole Bonjean   © Visualizza e stampa Foto di Nattanan Kanchanaprat da Pixabay Ti potrebbero interessare: Progetto di educazione ambientale per la scuola primaria Il testo argomentativo, rispettiamo la natura: la traccia ed il tema. Tema: "L'acqua è vita", schema del testo L'inquinamento: i rifiuti di plastica inquinano il mare e le spiagge  Perché la plastica inquina? - Schema del testo argomentativo La raccolta differenziata dei rifiuti Salviamo l'acqua per chi oggi è bambino - Educazione ambientale: lettura ed interpretazione del testo Greta Thunberg: la lotta per salvare il pianeta - L'

La descrizione di fenomeni naturali: la pioggia, la neve, la grandine - Analisi e comprensione del testo

Immagine
Gli eventi atmosferici: la pioggia, la neve, la grandine, offrono spunti educativo didattici di apprendimento di particolare efficacia. L'analisi dei testi permette di comprendere la struttura testo. In seguito saranno gli stessi alunni ad elaborare testi propri. Anche in questo caso il nostro sito è particolarmente ricco di testi per la produzione scritta. Eccovi una serie di link relativi a questo argomento: La descrizione di una giornata di pioggia: la traccia del lavoro, il tema svolto in classe. La descrizione di un fenomeno naturale: la pioggia, schema dell'unità didattica. La grandine: analisi dei dati visivi, uditivi, di movimento (descrizione di una grandinata) Descrivo la neve che scende e i mutamenti che provoca nella natura. - Traccia del testo   La descrizione di un fenomeno naturale. Tema: "Descrivo la neve che scende e i mutamenti che provoca nella natura". - Traccia del lavoro svolto. Il testo descrittivo: "Nebbia" - Approfondimenti grammatic

Il maestro Ercole racconta ...

Immagine
   Nasce oggi un nuovo sito , dedicato a tutti voi, con il racconto "Lucrezia la golosona" un testo d'amore per la mia gatta particolarmente adatto per i più piccini. Ancora una volta ritrovo il piacere di scrivere, di comunicare me stesso attraverso i racconti e le descrizioni, le poesie e le filastrocche. Grazie per le vostre visite sempre numerosissime, siamo vicini ai 21 milioni di visualizzazioni di pagina!!  Vi abbraccio tutti con affetto!!  Ercole

Draghi lancia l'allarme sul clima: se si continua così sarà la fine - Il messaggio (inascoltato) di Greta Thunberg; cosa può fare la scuola per salvare il pianeta?

Immagine
Con queste parole il nostro Premier Mario Draghi lancia, ancora una volta, l'allarme. "Se continuiamo con le politiche attuali, raggiungeremo quasi 3 gradi di riscaldamento globale entro la fine del secolo, con conseguenze catastrofiche", dice il premier in un videomessaggio al Forum delle maggiori economie sull'energia e il clima. "Dobbiamo onorare gli impegni presi e in alcuni casi essere pronti a prenderne di più audaci", avverte. L'allarme di Guterres (Onu): "Il mondo va verso i 2,7 gradi di riscaldamento globale". Il 4 dicembre 2018 Greta in un discorso alle nazioni unite ha spiegato così la gravità delle condizioni climatiche del nostro pianeta:  «Ciò che speriamo di ottenere da questa conferenza è di comprendere che siamo di fronte a una minaccia esistenziale. Questa è la crisi più grave che l'umanità abbia mai subito. Noi dobbiamo anzitutto prenderne coscienza e fare qualcosa il più in fretta possibile per fermare le emissioni e cer