Anno scolastico 2021/2022: primi giorni di scuola - Attività educativo didattiche di apprendimento di italiano e matematica per tutte le classi della scuola primaria

  "Chi parte bene è a meta dell'opera", così recita un antico detto popolare. L'antico proverbio si può e si deve, a mio parere, applicare alla didattica. E' importante un primo proficuo percorso operativo di apprendimento nei primi giorni di scuola. Nel sito di didattica per la scuola primaria numerose sono le proposte utili quale spunto per le varie attività educativo didattiche oramai sempre più vicine. Ma q uali argomenti possono essere utili, per l'inizio delle scuole, quale spunto per le lezioni? Penso che possa essere producente proporre alle bambine ed ai bambini alcuni dei numerosi post presenti nel sito relativi ai primi giorni di scuola per tutte le classi nelle varie materie oggetto di studio. Per la parte grammaticale il sito è ricco di proposte che vi propongo in toto. Non rimane che sfogliarle, potrebbero offrire qualche idea adatta per i vari percorsi educativo didattici di apprendimento.  Auguro a tutti Voi un proficuo anno scolastico 2021/202

Video letture per bambini della scuola primaria: "Emissioni di CO2" filastrocca sull'inquinamento ambientale del maestro Ercole


Il cambiamento climatico è la più grande minaccia per il nostro pianeta. Voglio lavorare insieme ad altri sia per ampliare i modi conosciuti sia per esplorare nuovi modi di combattere l'impatto devastante del cambiamento climatico su questo pianeta che condividiamo tutti. Questa iniziativa globale finanzierà scienziati, attivisti, ONG - ogni sforzo che offra una reale possibilità di aiutare a preservare e proteggere il mondo naturale. Possiamo salvare la Terra. Occorre intraprendere azioni collettive da parte di grandi aziende, piccole aziende, stati nazionali, organizzazioni globali e singoli individui.

Climate change is the biggest threat to our planet. I want to work alongside others both to amplify known ways and to explore new ways of fighting the devastating impact of climate change on this planet we all share. This global initiative will fund scientists, activists, NGOs — any effort that offers a real possibility to help preserve and protect the natural world. We can save Earth. It’s going to take collective action from big companies, small companies, nation states, global organizations, and individuals. ⁣⁣⁣

Jeff Bezos

Non molto tempo fa scrivevo:

"Purtroppo non sono ottimista sul futuro del pianeta e la penso come la maggior parte dei giovani e Greta. Viviamo già ora i mutamenti del clima in massima parte dovuti all'opera nefasta di un mondo che vuole ignorare i danni della globalizzazione e imita lo struzzo che di fronte al pericolo nasconde la testa sotto la sabbia. La scuola non può ignorare l'evidenza: la salvaguardia del pianeta deve diventare un obiettivo fondamentale per la crescita delle nuove generazioni. Le manifestazioni di oggi, proprio nel giorno del consumismo sfrenato (Black Friday), ha visto un'enorme partecipazione di giovani, ma non solo.
Forza ragazzi e a tutti coloro che credono occorra quantomeno tentare di fare qualcosa per evitare il disastro planetario. Chiunque vuole dar voce alla protesta, anche su questo sito, lo può fare e volentieri pubblico. Scrivete a ercolebonjean@gmail.com."

"Unfortunately I am not optimistic about the future of the planet and I think of it as most young people and Greta. We are already experiencing the changes in the climate for the most part due to the nefarious work of a world that wants to ignore the damage of globalization and imitates the ostrich that hides its head in the sand in the face of danger. The school cannot ignore the evidence: the preservation of the planet must become a fundamental objective for the growth of the new generations. Today's events, on the day of unbridled consumerism (Black Friday), saw an enormous participation of young people, but not only.
Come on guys and to all those who believe it is necessary to at least try to do something to avoid the planetary disaster. Anyone who wants to voice the protest, even on this site, can do so and willingly public. Write to ercolebonjean@gmail.com."

Ercole Bonjean

Una filastrocca relativa all'inquinamento ambientale:


Per visualizzare e stampare la filastrocca vai qui 



Commenti