La leggenda della mimosa - Un racconto per l'8 marzo, festa della donna

La leggenda della mimosa Elena, una giovane donna, si innamorò del Sole, lo guardava attratta dalla bellezza dei suoi raggi e i suoi occhi lo guardavano rapiti dalla sua forza, dal suo calore. Ma il Sole non ricambiò tanto amore e la colpì con lance di fuoco. Lei continuava ad amarlo e lo cercava con lo sguardo. Pianse per giorni cercando di trasmettergli il bene che gli voleva. Ed ecco che le lacrime caddero sul terreno e si trasformarono in tanti piccoli e profumati fiori gialli. Nacque la mimosa, il fiore simbolo della donna. Ercole Bonjean    © Visualizza e stampa Potrebbero anche interessarti: Festa della donna Festa della mamma Festa del papà Racconti, poesie e filastrocche, del maestro Ercole Immagine: improntaunika

Riconoscere l'aggettivo qualificativo. - Schede didattiche per la classe seconda della scuola primaria









Riconoscere l'aggettivo qualificativo.

Eugenio è un bambino buono e studioso.

Ha gli occhi azzurri e i capelli biondi.

Analizziamo il testo.

Il breve brano ci informa su come si comporta Eugenio: è buono e studioso. Ci informa sul colore dei suoi occhiazzurri e dei suoi capelli biondi.

Ora riscriviamo il testo senza le informazioni.

Eugenio è un bambino. Ha gli occhi e i capelli.

Il testo risulta chiaro? No, tutti abbiamo capelli e occhi.

Le parole buono e studioso, azzurri e biondi, in grammatica si chiamano aggettivi qualificativi perché indicano le qualità degli occhi e dei capelli.

Per distinguere le parole aggettivo dalle altre parole, dobbiamo porci la domanda: - Com'è?

Copiamo la vignetta alla lavagna e verifichiamo.



Che cosa abbiamo disegnato?

- Abbiamo disegnato il mare.

- Com'è il mare?

- Il mare è azzurro.

La risposta funziona.

La parola azzurro indica una caratteristica del mare: risponde alla domanda com'è.

Analizziamo le parole che compongono la frase.

   il                                        mare                             azzurro
   ↓                                            ↓                                     
articolo                                  nome                            aggettivo

determinativo                       comune                        qualificativo

maschile                               maschile

singolare                              singolare

Visualizza e stampa

Ti potrebbero interessare:

Commenti

I vostri preferiti degli ultimi sette giorni

8 marzo, festa della donna - Brevi testi per la scuola primaria e media

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

La leggenda della mimosa - Un racconto per l'8 marzo, festa della donna

Esercizi di analisi grammaticale per la classe terza della scuola primaria - Schede stampabili

TITOLI DI TEMI

Tema: "Il mio cane" - Schema del testo descrittivo, relativo ad un animale, per la scuola primaria e media

Testi utili per il riassunto

Verifica di analisi logica per la classe quinta della scuola primaria

Il verbo avere: possedere, agire, sentire.