Perché si dice: "Vivi e lascia vivere"





Vivi e lascia vivere

Nel paese di Terra Inquieta vivevano uomini e donne in perenne lite tra di loro. Questo perché nessuno tollerava gli altri. Se dei bambini giocavano a pallone nel campetto comunale c'era sempre qualcuno pronto a sbraitare contro di loro, colpevoli di aver provocato troppo rumore. Se festeggiavi il Carnevale rovinavi il sonno di qualche abitante che, per vendicarsi, gettava secchi d'acqua sui passanti. Un signore ce l'aveva col vicino perché secondo lui era troppo grasso; ogni volta che l'uomo entrava nel palazzo lo accoglieva con una risatina. La vita degli abitanti era resa triste dalle continue liti per futili motivi.
Un bel giorno giunse in paese un enorme gigante, il signor Pax. Con abilità disegnò nel cielo uno stupendo arcobaleno che irradiò di tanti colori tutto il paese e i suoi abitanti. Tutti rimasero a bocca aperta e, un po' tra lo spaventato e lo stupito, uscirono di casa per ammirare lo spettacolo. Si guardarono negli occhi e si strinsero le mani formando un variopinto girotondo.
Da quel giorno la loro vita cambiò e impararono a volersi bene e a rispettarsi: "Vivi e lascia vivere" diventò la loro parola d'ordine.

Ercole Bonjean

Visualizza e stampa

Ti potrebbero interessare:

Perché si dice: "Tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino"

Perché si dice "Chi dorme non piglia pesci"?

Il testo narrativo

Foto di Maciej Szewczyk da Pixabay

Commenti

I vostri preferiti oggi

Prove di ingresso scuola media - Schede stampabili e gratuite

Dettato ortografico per la prima classe della scuola media (verifica dei prerequisiti ortografici)

Primi giorni di scuola in classe quarta - italiano

I vostri preferiti oggi

Prove di ingresso scuola media - Schede stampabili e gratuite

Dettato ortografico per la prima classe della scuola media (verifica dei prerequisiti ortografici)

Primi giorni di scuola in classe quarta - italiano

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Esercizi di analisi grammaticale per la classe terza della scuola primaria - Schede stampabili