"Piero il malcontento", filastrocca di Lina Schwarz



Piero il malcontento

Dice Piero il malcontento:
"Oh se zero fosse cento!
Oh se il vuoto fosse pieno,
o se il molto fosse meno!
Oh se il lungo fosse corto,
o se il vivo fosse morto,
e se il buio fosse chiaro
e dolcissimo l'amaro!
Oh se il Sole fosse Luna,
e la Luna mezza Luna.
Oh se il caldo fosse gelo,
se la Terra fosse il cielo, 
se la Terra fosse il mare ... !
Piero, Piero, lascia andare,
lascia il mondo come sta!
Chi lo dice, chi lo sa,
e saresti più contento
se lo zero fosse cento,
se il vuoto fosse pieno,
e se il molto fosse meno?
E se il lungo fosse corto,
e se il vivo fosse morto
e se il buio fosse chiaro,
e dolcissimo l'amaro?
Lascia il Sol, lascia la Luna,
a ciascun la sua fortuna,
lascia ognuno alla sua sorte;
morte è vita e vita è morte,
Terra è cielo e Terra è mare,
a sapersi contentare! ...

Lina Schwarz


Ti potrebbero interessare:


Commenti

Post popolari in questo blog

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Testi utili per il riassunto

Esercizi di analisi grammaticale per la classe terza della scuola primaria - Schede stampabili

Esercizi di analisi logica per la scuola primaria

Febbraio, poesia di Vincenzo Cardarelli - Analisi, comprensione, ed interpretazione del testo - Aspetti semantici e grammaticali - La metafora nella poesia

Dettato: "E' Carnevale".

Racconti d'inverno: lettura e comprensione del testo, aspetti semantici e grammaticali.

I nomi concreti e i nomi astratti

"I giorni della merla" leggenda popolare - Analisi e comprensione del testo