Trascrizione in prosa della poesia "L'onda" di Gabriele D'annunzio



L'onda

Il vento la incalza.
L'onda si spezza,
precipita
nel cavo del solco
sonora;
spumeggia, biancheggia,
s'infiora, odora,
travolge le alghe,
s'allunga,
rotola, galoppa, intoppa
nell'altra in cui il vento
dié forza diversa ...
l'avversa,
l'assalta, la sormonta,
vi si mesce, s'accresce,
di spruzzi ... di sprazzi ...

Gabriele D'Annunzio

L'onda ( trascrizione in prosa)

Il vento la incalza.
L'onda si spezza, precipita nel cavo del solco sonora; spumeggia, biancheggia, s'infiora, odora, travolge le alghe, s'allunga, rotola, galoppa, intoppa nell'altra in cui il vento diede forza diversa ... l'avversa, l'assalta, la sormonta, visi mesce, s'accresce di spruzzi, di sprazzi.

Visualizza e stampa

Ti potrebbero interessare:

Le poesie

Le filastrocche

La raccolta dei temi

Il testo narrativo

Il testo descrittivo

Il testo argomentativo

Il testo poetico

Il testo umoristico

Commenti