"Ai piedi del castagno antico", filastrocca di Ercole Bonjean




Ai piedi del castagno antico

Fuggon le rondini verso il caldo amico,

ruotan le foglie nell'aria fresca,

e cadono ai piedi del castagno antico.

Il verde si dipinge di giallo, di rossiccio, di violetto,

regala al cielo un magico quadretto.

Scoppietta la castagna nella padella bucata,

un soave profumo rallegra la giornata.

Vola l'odor del mosto nelle strade di campagna,

viva la vendemmia, è giorno di cuccagna! 

Ercole Bonjean

Visualizza e stampa 

Ti potrebbero interessare: 





Commenti

Post popolari in questo blog

Il testo narrativo fantastico: "Babbo Natale e le renne", scheda con lo schema del lavoro.

L'albero di Natale (leggenda) - Analisi del testo

"La stella cometa" - La poesia, il lavoro in classe.

Babbo Natale e le renne - Scheda di verifica per la lettura e la comprensione del testo: I bimestre classe terza,

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Testi utili per il riassunto

Comprendo, illustro, memorizzo, la poesia "Regalo di Natale"

Riflettere sul vero significato del Natale

I nomi concreti e i nomi astratti