Post

Visualizzazione dei post da marzo 26, 2017

Didattica scuola primaria: i post più popolari della settimana.

Immagine
Di seguito i 10 post che hanno ottenuto il maggior numero di visualizzazioni della settimana (alla data del 1 aprile 2017). Eccovi i link relativi:
La primaveraPoesia di primavera: "Brilla nell'aria"L'aggettivo qualificativo: spiegazioni ed esercizi.Ritorna la primavera - Brano tratto da "Il Gigante Egoista" di Oscar WildeVerifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primariaEsercizi di analisi grammaticale per la classe quintaGeografia - Le regioni d'Italia - Il Lazio - Spiegazioni e prove di verificaScienze classe seconda. Le caratteristiche degli animaliEsercizi di analisi logica per la scuola primariaTesti utili per il riassuntoRicordo alle colleghe ed ai colleghi che il motore di ricerca di Google, presente in Home page, permette di accedere a tutti i numerosi post pubblicati su tantissimi argomenti.  Buon fine settimana a tutti Voi!
Potrebbero anche interessarti:

Il testo narrativo
Lettura e comprensione del testo
Grammatica 
Scienze…

Pesce d'aprile - Lettura e comprensione del testo

Immagine
Pesce d'aprile

Questa mattina abbiamo riso di cuore ascoltando il racconto degli scherzi del primo aprile. Ognuno ha raccontato con piacere gli scherzi fatti agli altri. Cristian ha ficcato un pesce di carta nella tasca del nonno. Ornella ha fatto credere alla sua madrina che la sua treccia si era trasformata in un ragno. Denis ha visto una macchina con un pesce appeso al cofano. Quasi tutti gli altri bambini hanno attaccato un pesce sulla schiena del maestro, della maestra, della mamma, del babbo, del fratello o della sorella. Ma nessuno ha chiesto la parola quando si è trattato di raccontare come era stato a sua volta preso in giro.

Analisi ed interpretazione del testo
Questa mattina abbiamo riso di cuore. Per quale motivo? Cosa ha raccontato ognuno di noi? Cosa ha combinato Cristian? Cosa ha fatto credere Ornella alla sua madrina? Cosa ha visto Denis? Quali scherzi sono stati fatti ai maestri e in famiglia? Perché nessuno ha raccontato lo scherzo ricevuto?

(e.b.)
Visualizza e stampa

Il mare - Lettura e comprensione del testo - Spunti grammaticali

Immagine
Il mare Attraversarono molti paesi dove, sulla spiaggia, c'era una grande quantità di ombrelloni colorati. Nel mare azzurro c'era tanta gente che nuotava e tanti bambini che si spruzzavano: lontano scivolavano vele bianche. Che voglia di fare il bagno! Erano arrivati. La bambina sentiva gli odori del mare: l'odore del sale, delle alghe, del catrame e poi delle focacce calde, dei palloni di gomma, del pesce fritto. Nelle stradine sonnecchiavano al sole molti gatti. Come era bello stare al mare!
Analisi del testo Che cosa vide la bambina sulla spiaggia? La bambina vide gli ombrelloni colorati. Che cosa c'era nel mare? Nel mare c'era tanta gente che nuotava, i bambini che giocavano, le vele bianche. Quali odori sentiva la bambina? La bambina sentiva gli odori del mare. Vide degli animali? Quali? Vide molti gatti al sole.

Spunti grammaticali

Elenca tutti i nomi presenti nel testo
Sottolinea tutti i verbi

Potrebbero interessarti anche:

Lettura e comprensione del testo

Il testo descrittivo

L…

Il dettato ortografico: tutti i post per la didattica nella scuola primaria

Il dettato ortografico è oramai un tabù, una cosa vergognosa della didattica. Non comparirà mai questo oggetto misterioso nel PTOF o nei progetti DOC della scuola italiana. Non è neanche da porre in discussione il sostantivo dettato in compagnia dell'aggettivo ortografico.  Roba obsoleta, siamo nell'era tecnologica, nella new and poor economy. E poi c'è il correttore ortografico che risolve tutto. Meglio un progettino sull'educazione alimentare. In fondo cosa ci può essere di peggio di una società di obesi? Io continuo a far scrivere dettati. Non è dettato quando si detta il compito sul diario? Non è dettato quando detto appunti di storia di scienze o di matematica? C'è qualcosa di male ad esprimersi in un italiano o in un inglese corretto a proposito di poor but new economy? Io credo di no, voi come la pensate?
Eccovi intanto tutti i link utili a trarre spunto per i dettati, non è detto che non possano essere di un qualche aiuto nei vari percorsi educativo didattic…