8 marzo: festa della donna, una poesia per i bambini




Tra le tante poesie che ho letto, questa è quella che ha toccato le corde più recondite del mio essere. Da proporre, a mio parere, ai bambini:


Donna


Donna, non sei soltanto l’opera di Dio,
ma anche degli uomini, che sempre
ti fanno bella con i loro cuori.
I poeti ti tessono una rete
con fili di dorate fantasie;
i pittori danno alla tua forma
sempre nuova immortalità.
Il mare dona le sue perle,
le miniere il loro oro,
i giardini d’ estate i loro fiori
per adornarti, per coprirti,
per renderti sempre più preziosa.
Il desiderio del cuore degli uomini
ha steso la sua gloria
sulla tua giovinezza.
Per metà sei donna,
e per metà sei sogno.


Rabindranath Tagore

Visualizza e stampa

Potrebbero anche interessarti:




Commenti

Post popolari in questo blog

La leggenda dell'estate di San Martino - Percorsi educativo didattici di apprendimento

Argomenti stagionali: brevi unità didattiche relative all'autunno.

Testi utili per il riassunto

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Che cos'è la geografia?

Analizzare e comprendere un testo poetico: "San Martino" di Giosuè Carducci: poesia, prosa, biografia dell'autore - Analisi, comprensione, commento, illustrazione del testo.

La leggenda del crisantemo

I nomi concreti e i nomi astratti

I frutti dell'autunno