Carnevale: "Le stelle filanti" di Mario Lodi






Le stelle filanti


Perché si chiamano stelle filanti?
Non sono mica stelline del cielo?
Ma sono strisce a colori sgargianti,
fatte di carta che pare di velo.
Sembran piuttosto festoni gettati
da casa a casa, da pianta a pianta;
collane, dondoli colorati,
dove il vento ci balla e ci canta.
Poi, le notti di luna piena
un raggio d'oro ci fa l'altalena.


Mario Lodi


Il sito propone diversi testi relativi al Carnevale che possono risultare utili per vari iter educativo didattici di apprendimento per la scuola primaria. Eccovi tutti i link utili:
Potrebbero anche interessarti:





Commenti

Post popolari in questo blog

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Testi utili per il riassunto

Esercizi di analisi grammaticale per la classe terza della scuola primaria - Schede stampabili

Esercizi di analisi logica per la scuola primaria

Febbraio, poesia di Vincenzo Cardarelli - Analisi, comprensione, ed interpretazione del testo - Aspetti semantici e grammaticali - La metafora nella poesia

Dettato: "E' Carnevale".

Racconti d'inverno: lettura e comprensione del testo, aspetti semantici e grammaticali.

I nomi concreti e i nomi astratti

"I giorni della merla" leggenda popolare - Analisi e comprensione del testo