Post

Visualizzazione dei post da aprile 12, 2015

Sciopero dei lavoratori della scuola il 5 maggio

Immagine
Sciopero dei lavoratori della scuola il 5 maggio. Lo hanno annunciato i sindacati del settore dal palco della manifestazione delle Rsu della scuola organizzata sabato dai sindacati di categoria a Roma, cui partecipano centinaia di persone. Lo sciopero è indetto da Flc-Cgil, Uil scuola, Cisl scuola, Gilda-Unams, Snals-Confsal, contro il ddl «buona scuola».

Per saperne di più vai al sito del Corriere della Sera

Link correlati a questo post:

Scuola News

Notiziario

Didattica Scuola Primaria: I verbi transitivi ed intransitivi: spiegazioni ed...

Didattica Scuola Primaria: I verbi transitivi ed intransitivi: spiegazioni ed...: Saper riconoscere i verbi transitivi e intransitivi. Analizziamo e riflettiamo sulla seguente frase: - Tommaso scrive una ...

Didattica Scuola Primaria: Geografia - Le regioni d'Italia - La Liguria - Spi...

Didattica Scuola Primaria: Geografia - Le regioni d'Italia - La Liguria - Spi...: Liguria La Liguria è una regione prevalentemente montuosa, le Alpi si uniscono agli Appennini che difendono questa regione dall'...

Didattica Scuola Primaria: Esercizi di analisi grammaticale per la classe qui...

Didattica Scuola Primaria: Esercizi di analisi grammaticale per la classe qui...: Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta Eseguo l'analisi grammaticale delle seguenti frasi: Il libro che ho let...

Didattica Scuola Primaria: "Pinocchio" di Carlo Collodi, capitolo IV: "La sto...

Didattica Scuola Primaria: "Pinocchio" di Carlo Collodi, capitolo IV: "La sto...: IV La storia di Pinocchio col Grillo-parlante, dove si vede come i ragazzi cattivi hanno a noia di sentirsi correggere da chi ne sa...

Didattica Scuola Primaria: "Pinocchio" di Carlo Collodi, capitolo III: "Geppe...

Didattica Scuola Primaria: "Pinocchio" di Carlo Collodi, capitolo III: "Geppe...: III Geppetto, tornato a casa, comincia subito a fabbricarsi il burattino e gli mette il nome di Pinocchio. Prime monellerie del bu...

Scuola news: notiziario n°9 - RSU della scuola in piazza per cambiare le proposte del governo.

Immagine
Care colleghe,cari colleghi,
il Governo ha messo in campo le sue proposte di riforma del sistema d’istruzione senza un coinvolgimento vero di chi nella scuola vive e lavora ogni giorno. È un atteggiamento di grave presunzione, dal quale è scaturito un progetto che proprio nel mondo della scuola raccoglie prevalentemente perplessità e dissenso. Un progetto che si rivela spesso artificioso, lacunoso, totalmente disancorato dalla concreta esperienza della scuola reale e poco sostenuto anche nei riferimenti alla più accreditata elaborazione pedagogica e didattica. Di tutto questo il governo ha ritenuto di poter fare a meno, varando a settembre le sue linee guida, oggi trasfuse - pur con un disinvolto cambio di fisionomia - nel disegno di legge presentato alle Camere. Nel mezzo, una consultazione di facciata, dove gli spazi di discussione sono stati assai sacrificati, ridotti ai pochissimi minuti concessi nelle fugaci tappe del pellegrinaggio ministeriale sui territori. Né il Paese, né il c…