Le dieci regole per una scuola di qualità



Le dieci regole per una scuola di qualità
  1. Aumentare gli stipendi ai docenti.
  2. Diminuire i poteri del Dirigente Scolastico.
  3. Abolire gli organi collegiali.
  4. Favorire la libertà d'insegnamento.
  5. Costruire nuove scuole.
  6. Diminuire il numero di alunni per classe (max 23).
  7. Eliminare l'inutile (e dannosa) burocrazia.
  8. Aumentare le ore di sostegno ai bambini diversamente abili.
  9. Investire sulle nuove tecnologie e l'apprendimento della lingua inglese.
  10. Insegnare alla perfezione la lingua italiana.
(e.b.)

Link correlati a questo post:


Commenti