Saper costruire un testo descrittivo relativo ad una persona: "Il mio maestro" - Schema di lavoro




Saper costruire un testo descrittivo relativo ad una persona - Schema di lavoro

Tema

Il mio maestro

Presentazione del personaggio

Mi sembra un clown da quanto è simpatico. Sì sto parlando del mio maestro Ercole Bonjean.

Aspetto fisico, corporatura, viso

Il mio maestro ha una corporatura robusta; ha i capelli grigi e bianchi, due occhi grigio azzurri molto brillanti, pieni di gioia, il naso aquilino ma molto buffo, la bocca abbastanza stretta e non molto carnosa, ma spesso sorridente, il tutto contenuto in un viso paffuto.

Carattere e comportamento

Il mio maestro ha un carattere e un comportamento proprio da insegnante. Ercole nei nostri confronti è molto, ma molto generoso, vivace, allegro; qualche volta quando disubbidiamo è molto severo, ma anche tranquillo. Ercole si muove abbastanza bene nell'ambiente in cui si trova e in qualsiasi occasione. Il maestro mi ispira molta simpatia e allegria.

Un breve episodio

All'inizio dell'anno, in seconda, il maestro cominciò a spiegare i pianeti: Marte, Mercurio, Giove, Venere, Saturno e ci disse che corrispondevano a martedì, mercoledì. giovedì, venerdì e sabato.

Conclusione

In poche parole il mio maestro è fantastico!

Silvia, classe terza

Tratto dal libro "Il maestro sembra un clown" edizioni CEI, Imperia 1996

Link correlati a questo post:








Commenti

Post popolari in questo blog

Il testo narrativo fantastico: "Babbo Natale e le renne", scheda con lo schema del lavoro.

L'albero di Natale (leggenda) - Analisi del testo

"La stella cometa" - La poesia, il lavoro in classe.

Babbo Natale e le renne - Scheda di verifica per la lettura e la comprensione del testo: I bimestre classe terza,

Comprendo, illustro, memorizzo, la poesia "Regalo di Natale"

Riflettere sul vero significato del Natale

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Testi utili per il riassunto

Giorno di Natale: analisi del testo.