I racconti, le poesie, le filastrocche, gli articoli, del maestro Ercole Bonjean

Com'è bello scrivere! Da quando sono in pensione lo posso fare in ogni momento: di giorno, di notte, ogni occasione è buona. Questa passione nasce da esigenze didattiche per poi sfociare in un mia esigenza personale. Scrivere racconti, poesie, filastrocche, è diventato un momento piacevole della giornata. Dai dati di Google in mio possesso ho scoperto che i miei scritti hanno superato, in questi anni, le cinquecentomila visualizzazioni di pagina a riprova dell'interesse delle lettrici e dei lettori del sito per il mio lavoro. Ho quindi pensato di creare un apposito link con tutti i miei scritti a cui se ne aggiungeranno spero ancora molti altri. Non mi resta che augurarvi buona lettura. Racconti e descrizioni : Sogno di Natale La descrizione di un fenomeno naturale: "La bufera" (The storm) - La metafora nel testo descrittivo Perché si dice "Chi dorme non piglia pesci"? Perché si dice: "Tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino" Perché si

La recita nella scuola primaria: “C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones”. Una canzone per la pace.

<
La recita nella scuola primaria: una canzone per la pace. "C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones".

Penso che ognuno di voi conosca questo famoso brano interpretato magistralmente da Gianni Morandi. E' una canzone che piace molto ai bambini, ma credo anche ai loro insegnanti. Abbiamo provato quest'esperienza, nel contesto di una recita teatrale, con bambine e bambini che frequentavano la quarta classe elementare. Quando li ascoltammo cantare nel grande teatro si percepiva una forte emozione, una di quelle serate che rimangono dentro di noi per sempre. La canzone, come tutte le cose belle, è ancor oggi, amata da un vasto pubblico di tutte le età.

Quante strade deve percorrere un uomo, prima di essere uomo”

Bob Dylan

C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones

C'era un ragazzo che come
amava i Beatles e i Rolling Stones
girava il mondo veniva da
gli stati Uniti d'America
non era bello ma accanto a sé,
aveva mille donne se,
cantava Help, o Ticket to right,
o Lady Jane, o Yesterday;
cantava viva la libertà
ma ricevette una lettera
la sua chitarra mi regalò,
fu richiamato in America …

Stop coi Rolling Stones;
Stop coi Beatles Stones.
M'han detto va nel Vietnam
e spara ai Vietcong
Rata tata …

C'era un ragazzo che come me
amava i Beatles e i Rolling Stones
girava il mondo ma poi finì
a far la guerra nel Vietnam;
capelli lunghi non porta più
non suona la chitarra ma
uno strumento che sempre dà
la stessa nota ratata.
Non ha più amici, non ha più fans
vede la gente cadere giù
al suo paese non tornerà
adesso è morto nel Vietnam …

Stop coi Rolling Stones;
stop coi Beatles stop.
Un cuore in petto più non ha,
ma due medaglie o tre …
Ratata tata …

Mauro Lusini – Franco Migliacci



Post correlati a questo argomento:






Commenti

I vostri preferiti degli ultimi sette giorni

TITOLI DI TEMI

Prove di ingresso scuola media - Schede stampabili e gratuite

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Dettato ortografico per la prima classe della scuola media (verifica dei prerequisiti ortografici)

I nomi difettivi, sovrabbondanti, invariabili: spiegazioni ed esercizi per la scuola primaria.

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Esercizi di analisi grammaticale per la classe terza della scuola primaria - Schede stampabili

Testi utili per il riassunto

I racconti, le poesie, le filastrocche, gli articoli, del maestro Ercole Bonjean

La descrizione di una persona cara: la nonna. Il testo e la traccia del lavoro.